La Val D’Ayas si colora d’autunno

L’autunno è, prima di tutto, un’esperienza sensoriale. Cambiano i profumi, cambiano i sapori che arrivano sulle nostre tavole, cambiano i colori che ci circondano. La montagna cambia di abito e, prima di farsi avvolgere dal manto bianco, esplode in un’armonia di toni caldi e avvolgenti. 

L’autunno in Val d’Ayas è generoso, accoglie con maestosi scorci paesaggistici che accompagnano il visitatore lungo i sentieri che da Verrés risalgono il torrente Evançon, trasudando di storia e cultura. 

Ma a catturare lo sguardo è sicuramente la vegetazione, che in questa stagione si trasforma in una ricchissima e variegata tavolozza di colori che oscillano tra il giallo, l’arancio, l’oro e il rosso a seconda delle piante che crescono alle diverse altitudini. Dai ghiacciai che imbiancano tutto l’anno le vette oltre i 4000 m del massiccio del Monte Rosa, a larici e conifere d’alta quota, fino a ciliegi, frassini, aceri e betulle di media montagna: un vero e proprio tappeto giallo e arancio.
 

Una giornata tra i colori del foliage della Val d’Ayas

Contattando il Consorzio Turistico Val d’Ayas Monterosa è possibile organizzare uscite autunnali per godere di questo particolare momento dell’anno che in montagna acquista un valore del tutto speciale.  

Oltre ai tradizionali trekking tra i colori d’autunno, sono disponibili ciclo-tour in mountainbike e, ancora, escursioni a cavallo. 

INFO & PRENOTAZIONI:

CONSORZIO TURISTICO VAL D’AYAS – MONTE ROSA

E-mail: valdayas@visitmonterosa.com – Whatsapp: +39 3484458175

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.