Zurigo, il paradosso natalizio diventa arte nella nuova edizione di HOTEL NOËL

Dal 25 novembre con l’inizio del magico periodo natalizio zurighese torna, dopo il successo dello scorso anno, il progetto HOTEL NOËL. Anche quest’anno dieci artisti allestiranno e decoreranno, con le loro opere, una camera in dieci hotel zurighesi selezionati all’insegna del motto “The Christmas Paradox”, trasformando la città in un grande albergo diffuso dove l’arte sarà protagonista. 

Il Natale è una festività colma di contraddizioni e questo paradosso è fonte d’ispirazione per gli artisti, per gli appassionati d’arte e per tutti coloro che in qualche modo mettono “in discussione” questa ricorrenza. Le camere dei 10 alberghi selezionati in questa seconda edizione di HOTEL NOËL diventano così anche una piattaforma contenutistica ed estetica per disquisire e dialogare su questo tema e non solo. Tra gli artisti che partecipano all’iniziativa spiccano nomi importanti del settore, come il pittore e autore di installazioni Ingo Giezendanner, l’artista multimediale residente a New York Olaf Breuning, Madame Tricot, nota per le sue creazioni lavorate a maglia, ma anche giovani talenti come Luca Süss. 

Il progetto pop-up “HOTEL NOËL” è ideato da Zurigo Turismo in collaborazione con artisti e hotel locali. Grazie a questa partnership sorgeranno in città alloggi suggestivi, punto di partenza ideali per esplorare la magica Zurigo in versione natalizia, con la sua accattivante offerta fatta di gastronomia, shopping, arte e cultura. “Zurigo sorprende sempre, in qualsiasi stagione. Dopo una giornata trascorsa nella coloratissima atmosfera natalizia, immergersi nell’HOTEL NOËL e condividere per una notte la camera con forme artistiche tanto suggestive diventa un’esperienza unica”, spiega Thomas Wüthrich, direttore di Zurigo Turismo.

Ogni camera si trasforma quindi in un’opera d’arte in cui lo spirito natalizio è interpretato soggettivamente da ciascun artista. Un grande, tangibile oggetto di carta con finestrelle come quelle di un calendario dell’Avvento è l’attrazione della camera di Ingo Giezendanner al Pop Up Hotel Krone Zurich. Al B2 Boutique Hotel + Spa, per contro, Luca Süss dà vita a un presunto mondo di pace nel conflitto tra naturale e artificiale. Nella stanza del duo artistico huber.huber all’AMERON Zürich Bellerive au Lac, gli ospiti si ritrovano sdraiati sotto una volta stellata composta da più di 100 veri meteoriti di ferro. Veli & Amos, invece, fanno risplendere il soffitto della camera del Neues Schloss Privat Hotel Zurich. Alla Guesthouse Kalkbreite, Madame Tricot approfondisce le origini celtiche della parola Noël, mentre Lynne Kouassi si dedica al paradosso dell’“Immacolata concezione” all’Alma Hotel. Ispirata dalla ricerca di un rifugio da parte di Giuseppe e Maria, la stanza di Gina Fischli all’Hotel Wellenberg funge da asilo per nomadi e rifugiati. I disegni assurdi di Olaf Breuning all’Hotel Rössli, l’interpretazione di Shamiran Istifan del film “Romeo e Giulietta” del 1996 all’Hotel City Zürich e le metafore scritte a mano di Tobias Gutmann all’Hyatt Place Zürich Airport completano questo concentrato di creatività interpretativa.

Il progetto pop-up HOTEL NOËL è attivo dal 25 novembre al 26 dicembre 2022. Le prenotazioni possono essere effettuate a partire già da ora su noelzurich.com. L’inaugurazione avverrà il 24 novembre con un vernissage pubblico nelle 10 camere. Tra le 18 e le 21, gli artisti presenti accompagneranno gli ospiti nella camera da loro allestita, illustrando il concept di base. Il vernissage è gratuito e non prevede la prenotazione.

Un’occasione in più per visitare Zurigo nel periodo dell’Avvento è data dall’offerta PROMOSVIZZERA di Trenitalia e Ferrovie Federali Svizzere per raggiungere la città elvetica in treno (in poco più di 3 ore da Milano). Questa offerta permette di acquistare biglietti a tariffa SMART con un ulteriore sconto del 20% utilizzando il codice PROMOSVIZZERA, in prevendita dal 7 novembre al 4 dicembre per i collegamenti Eurocity da Milano, Bologna, Genova e Venezia per le principali città svizzere. Il codice PROMOSVIZZERA è valido per viaggiare tra l’Italia e la Svizzera dal 20 novembre al 20 dicembre 2022 in 1° e 2° classe sui treni Eurocity.

Il codice PROMOSVIZZERA è utilizzabile per acquisti presso le biglietterie di stazione in Italia, sul sitowww.trenitalia.com, tramite App Trenitalia e nelle agenzie di viaggio abilitate a partire dal 7 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.