VartWeek 2022 propone un percorso sensoriale che esalta le Denominazioni dei Vini dell’Oltrepò Pavese

Nel Borgo medievale di Varzi il percorso del gusto approda in piazza Aldo Moro dove sabato 17 settembresono in programma due Gran Masterclass aperte al pubblico, per winelovers, artisti e giornalisti, una alle ore 19 e l’altra alle ore 20

Le Masterclass di degustazione saranno guidate da Carlo Veronese, affiancato da Mario Maffi, importante enologo dell’Oltrepò Pavese, e da Fabio Bergonzi, presidente del Consorzio Tutela Salame di Varzi DOP,“per un abbinamento perfetto – come spiega il direttore Carlo Veronese – che non aveva bisogno di essere scoperto in quanto parliamo di un pairing storico, ma qui, a Varzi, è decisamente affascinante ed emozionante degustarlo. Del resto, siamo in un luogo che ci parla della nostra storia ovunque gettiamo lo sguardo, a partire dalla Torre Malaspiniana che ci guida in piazza Aldo Moro. Siamo dove il salame e molte storie enogastronomiche e commerciali sono nate – lungo la antica via del sale dove la cultura del vino e del cibo è in simbiosi con il luogo e aggiungo nel Dna della sua gente”.

Durante la masterclass Carlo Veronese, direttore del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, svilupperà ilracconto dei vini autoctoni e storici del territorio in due moduli di masterclass (il primo alle 19 il secondo alle 20) e tratterà anche del “mestiere” di fare il vino, ricchezza storica ed economica di questa importante area vitivinicola.

Il percorso del gusto prima di fare tappa in piazza Aldo Moro per le due Gran Masterclass propone un appuntamento di “storia”, di “archeologia” e di “turismo” della viticoltura: alle 17 in Piazza Aldo Moro (in sala consiliare a Palazzo Malaspina in caso di brutto tempo) un talk con Luca Borghi approfondisce “le materie” principali di chi fa il vino con un evento intitolato: “Il vino è ricerca, storia e futuro”, con Sara Zambianchi (Dna della viticoltura d’Oltrepò Pavese, Università di Piacenza), Luciano Maffi (Storia del Turismo in Oltrepò Pavese – Università Cattolica di Milano) e Stefano Maggi (Archeo-Staffora, Università di Pavia). 

Sempre sabato 17, prima e dopo questo talk sullo stesso palco, nel ricco programma di reading con molti autori che frequenteranno nei tre giorni il centro storico di Varzi, portando i racconti dei loro libri nelle cantine, la geografia del territorio sarà raccontata con emozione dalle parole di Raffaella Costa, autrice diOltrepò Pavese, le 100 Meraviglie (+1) e Camper Golosi in Viaggio tra i prodotti tipici d’Italia (ore 11:30 Cantina Bazar). Mentre alle ore 18 in piazza Aldo Moro un incontro emozionante con due scrittori doc Pavesi: Gino Cervi e Paolo Repossi in un “reading & tasting” da sfogliare “Oltre la nebbia”.

Il percorso del gusto la sera (ore 21:00) brinderà alla proiezione in anteprima del Docu Film dedicato a “Sua maestà il Salame di Varzi DOP” (piazza Aldo Moro) e sarà introdotto dal direttore del ConsorzioAnnibale Bigoni e vedrà la partecipazione del videomaker Walter Cerutti al quale il Consorzio Tutela Salame di Varzi DOP ha affidato la produzione. La pellicola è stata girata anche in occasione del Festival del Salame di Varzi lo scorso maggio e realizzata grazie al cofinanziamento del Gal Oltrepò Pavese srl nell’ambito del PSR 2014-2020.

VartWeek 2022 contribuisce ad animare costantemente uno dei Borghi più belli d’ItaliaVarzi, alle porte dell’Antica Via del Sale, e lo fa con un percorso anche formativo che mira a riattivare i sensi tramite sei laboratori in tre giorni, incontri e spettacoli, con il coinvolgimento di artisti di levatura nazionale ed internazionale che creano così un legame profondo con questo borgo. 

È un progetto del Comune di Varzi in collaborazione con la Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese, insinergia con le associazioni locali come Varzi Viva, la Nuova Pro Loco di Varzi, i Consorzi di Tutela Vini Oltrepò Pavese e Salame di Varzi DOP, con il contributo di Regione Lombardia e i patrocini di Provincia di Pavia, Gal Oltrepò Pavese, Strada del vino e dei sapori, AcdB Museo di Alessandria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.