Festival del Latte Alto Adige: due giorni dedicati all’oro bianco altoatesino

È sano, naturale e buonissimo: è il Latte Alto Adige, protagoni- sta insieme a tutti i prodotti lattiero caseari a Marchio Alta Qualità del Festival del Latte, manifestazione che si terrà nel weekend del 30 e 31 luglio in Val Sarentino, a pochi chilo- metri da Bolzano. Appuntamento assolutamente da non perdere per gli amanti dei prodotti di Qualità, le famiglie… e i più golosi!

L’evento di due giorni offre un ricco programma di intrattenimento. Al via l’inaugurazione del Festival sabato 30 alle 11.00: produttori, contadini e addetti del settore saranno felici di accogliere visitatori da tutto il mondo che vorranno conoscere la produzione del latte dell’Alto Adige in tutta la sua interezza.

Diversi gli stand che popoleranno la manifestazione, tra cui quelli dedicati ai percorsi del latte – un prodotto davvero prezioso e radicato nelle tradizioni dell’Alto Adige, terra in cui, centinaia di anni fa, persino le tasse venivano pagate sotto forma di formaggio – e a mo- menti di sperimentazione e gioco con grandi e piccini. Saranno 5 i “mondi” dedicati a cia- scun latticino, dove sperimentare e condividere: il latte, re di tutta la produzione casearia, protagonista indiscusso che sarà raccontato da ambasciatori del settore; il mondo yogurt e skyr, prodotti molto apprezzati dai più, che potranno godersi momenti di degustazioni e abbinamenti con deliziose marmellate e contorni; la mozzarella, freschissima grazie all’at- tività di formatura in loco, che appassionerà soprattutto i più piccoli, che avranno anche la possibilità di preparare la pizza; il vasto angolo dedicato ai formaggi, con dimostrazioni della produzione in caldaie di rame, con racconti sui metodi di conservazione, utilizzo e cucina; e infine il burro, con stand dedicati a degustazione e vendita. Ma c’è di più. Non mancherà un percorso a premi, allestito dalle associazioni locali della Val Sarentino e orga- nizzato in varie stazioni.

“Siamo felici di festeggiare l’oro bianco dell’Alto Adige in tutte le sue forme. Il nostro motto è “al servizio del Latte”, che per noi è un prodotto straordinario dalle mille sfaccettature: latte fresco, latte fieno, burro, yogurt, skyr, mozzarella, formaggi… un caleidoscopio di bontà. Dedicargli una festa e permettere ai turisti di tutta Italia e tutto il mondo di fare parte di questa realtà è per noi un vanto e significa regalare loro un vero e proprio pezzo di Alto Adige” ha commentato Georg Egger, vice-presidente della Federazione Latterie Alto Adige, aggiungendo “Il latte altoatesino è più di un semplice latte, è la vera e propria es- senza del nostro territorio e un prodotto che si fregia di una filiera impeccabile: le aziende agricole sono piccole, a conduzione familiare, e portano avanti un sapere millenario. Que- sto naturalmente non impedisce controlli serratissimi, che ci consentono di creare prodotti di altissima qualità”.

Il Festival del Latte si fregia anche del marchio “Green Event”, essendo un evento program- mato e organizzato seguendo criteri di sostenibilità e tutela dell’ambiente. Durante la ma- nifestazione, piccoli e grandi accorgimenti verranno presi per rendere il Festival un mo- mento 100% green: separazione dei rifiuti, utilizzo di stoviglie di legno o biodegradabili, consumazione di prodotti locali nella ristorazione. In più, l’ampia offerta di trasporto pub- blico locale consentirà la riduzione del traffico individuale. Tutto ciò, per rendere il Festival un piacevole momento per tutta la famiglia, che sarà avvolta da un’atmosfera accogliente e armoniosa.

Maggiori informazioni sono reperibili su www.altoadigelatte.com/festival-del-latte/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.