L’Hotel Cristallo di Cortina diventa un Mandarin Resort

L’Hotel Cristallo di Cortina d’Ampezzo entra nel Mandarin Horel Group e diventa il primo albergo alpino della compagnia di Hong Kong. 

L’intesa prevede una ristrutturazione complessiva della struttura (con una temporanea chiusura) e il rtembramding. L’hotel infatti riaprirà come Mandarin Oriental Cristallo nell’estate del 2025, in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina.

La ristrutturazione a cui sarà sottoposto l’albergo comprenderà anche un importante ampliamento, realizzato dagli architetti Herzog e de Meuron. Alla riapertura, l’hotel disporrà di 83 stanze per gli ospiti, molte delle quali dotate di balcone, tra cui 30 suite con vista sulle Dolomiti. Il resort offrirà una serie di ristoranti e bar, spazi flessibili per l’intrattenimento e gli eventi, oltre a un’ampia struttura spa e wellness, con una piscina di collegamento tra gli spazi interni ed esterni dell’hotel.

Grazie agli investimenti effettuati in sistemi di innevamento artificiale, le Dolomiti sono tra le poche località delle Alpi a garantire la neve per tutta la stagione, lungo 1.200 chilometri di piste interconnesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.