“Mens sana in corpore sano”: il benessere protagonista alla Milano Design Week

Cosa unisce alimentazione e edilizia? Il benessere dell’uomo. Per questo Natruly, azienda spagnola dell’healthy food, recentemente sbarcata in Italia, partecipa Indoor Generation @ Living + Healthiness, l’installazione che Home, Health & Hi-Tech (HHH, progetto di informazione sul benessere della salubrità negli ambienti costruiti) presenta alla Milano Design Week all’interno della Galleria Jannone(corso Garibaldi 125) dal 7 al 12 giugno: una riflessione sulla cultura del vivere in spazi salubri. 

Gli ambienti confinati, infatti, come il cibo sono potenzialmente nocivi, ma in entrambi i casi, non mancano le soluzioni. «La prima regola è:prestare attenzione alle etichette per comprendere la reale sostenibilità e salubrità dei prodotti – spiega Niklas Gustafson, fondatore di Natruly insieme a Octavio Laguía Quelli  in legno, ad esempio, anche quando si tratta di materiali riciclati, presentano tra loro le stesse differenze che ci possono essere tra una spremuta di arancia e un succo di frutta biologico, in funzione dei loro ingredienti. Da una parte le colle, dall’altra gli zuccheri incidono negativamente sul risultato finale».

Navigando sulla mappa “virtuale” di HHH per conoscere, in ogni ambiente di casa, quali sono i “nemici invisibili” della salute e quali le soluzioni, i visitatori della Galleria Jannone, potranno degustare le barrette pistacchio e barbabietola, alla mela e al cacao e arancia, le arachidi ricoperte di cioccolato fondente e al latte.                        

La bandiera di Natruly è il benessere dell’uomo e del pianeta. Il packaging divertente, i componenti sani e l’assenza di zucchero, dolcificanti, sostanze ad alto indice glicemico o additivi artificiali caratterizzano i suoi prodotti. Tanto che la domanda più frequente dei consumatori è: come possono essere così buoni? «Il gusto è il risultato dei costanti investimenti in ricerca e sviluppo che ci consentono di innovare all’insegna della qualità e della salubrità, senza mai mettere in secondo piano il piacere e dunque i sapori – risponde Gustafson -. Proprio come l’architettura non metterà mai in secondo piano la bellezza e l’efficienza, pur perseguendo obiettivi di benessere abitativo».

Mercoledì 8 e giovedì 9 dalle ore 17.00 alle 18.00 la galleria ospita inoltre due dibattiti: Paolo Leccese, direttore di CASA ITALIA RADIO, insieme a Maria Chiara Voci, giornalista e ideatore di HHH, dialogano in diretta sulla web radio con alcuni ospiti di eccezione sul benessere in ufficio, «un benessere che nasce anche dagli snack, se si scelgono quelli giusti. L‘industria alimentare infatti, propone spuntini golosi, ricchi di zucchero spesso composti da ingredienti artificiali, di solito molto calorici e poco sazianti, tanto da stimolare a un consumo eccessivo – spiega ancora Gustafson -.  Alla base del benessere dell’uomo invece c’è un’alimentazione bilanciata e corrette abitudini». Natruly risponde quindi con prodotti sani, come le arachidi ricoperte di cioccolato, ricche di fibre, senza zuccheri aggiunti, edulcoranti, additivi, glutine, o le barrette energetiche, 100% naturali, a base di cacao, nocciole, anacardi, datteri o barbabietola, e le tavolette di cioccolato Chocolicius, le uniche sul mercato senza zucchero e dolcificanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.