Mosnel: tornano gli appuntamenti gourmand all’aperto

L’aria di primavera apre la stagione degli eventi all’aperto: Mosnel, la storica Azienda franciacortina di Camignone (Brescia), si prepara ad accogliere i visitatori con nuove, interessanti proposte. Un ampio e variegato ventaglio tra cui scegliere, che va dai Picnic in vigna ai Percorsi e, per chi ha poco tempo, Degusta e via.
Picnic in vigna sono la formula magica per immergersi nella realtà bucolica della tenuta e vivere un’esperienza piacevole e divertente, in grado di incontrare il gusto di tutti: sono disponibili i menù easy chic, quello eno chic e, per gli amanti dei cibi vegetali, il pacchetto veggy chic. Per tutta la famiglia e per accontentare i più piccoli, invece, c’è il picnic baby chic. Tutti gli zainetti termici sono preparati con cura dall’Osteria Casa Marcellina, privilegiando le materie prime e i prodotti locali. Anche quest’anno, a partire da fine maggio, alcune giornate avranno la direzione artistica di diversi ristoranti franciacortini che prepareranno dei Picnic d’autore con golose ricette estive: il 29 maggio aprirà la stagione Al Malò (Rovato), per tornare poi il 25 e 26 giugno. Il 2, 3, 4 giugno e il 2 e 3 luglio sarà invece la volta de La Dispensa (Torbiato di Adro). Il 18 e il 19 giugno e il 9 e 10 luglio toccherà invece a Casa Marcellina (Camignone), che passerà il testimone a La cucina del Santellone (Brescia) il 16, il 17, il 23 e il 24 luglio. L’occorrente per il picnic, che rimarrà ai visitatori come ricordo dell’esperienza, comprende, oltre alle pietanze, uno zainetto, una bottiglia di Franciacorta dell’Azienda ogni due persone, da scegliere in loco fra i prodotti senza annata, e due calici serigrafati. All’interno dei 41 ettari di vigneto a conduzione biologica di proprietà dell’azienda si potrà trovare, tra tanti suggestivi angoli, il proprio spazio dove sedersi e gustare il pranzo all’aperto ammirando il paesaggio. È inoltre possibile, su richiesta, noleggiare delle biciclette per affrontare più agevolmente i sentieri. La formula prevede la prenotazione almeno 48 ore prima della visita. Nel pacchetto è compreso anche un tour guidato dell’Azienda, da fare a scelta prima o dopo il picnic.
Per chi desidera focalizzarsi soprattutto sulla degustazione delle etichette della maison sono disponibili diversi Percorsi, che comprendono una visita al borgo e alla cantina, seguiti da una degustazione di tre Franciacorta, accompagnati da formaggi e salumi tipici del territorio. A disposizione tutto l’anno il percorso Stile Mosnel: un viaggio tra i grandi classici aziendali che comprende tre assaggi a scelta tra i Franciacorta BrutBrut Nature,Pas DoséRosé e Satèn. A partire da fine aprile prenderanno il via anche i Percorsi tematici, per conoscere a fondo il carattere di Mosnel: Non dosati, che permetterà di assaggiare i Brut Nature, Pas Dosé e ParoséMillesimati, che invece svelerà le nuove annate dei Franciacorta Mosnel Satèn 2017, EBB 2016Parosé 2016. La durata prevista in questo caso è di circa un’ora e mezza, il numero massimo di persone per visita è di 15 e le degustazioni avvengono in totale sicurezza all’aperto, protetti dal loggiato.
Degusta e via, invece, è la formula ideale per chi vuole scoprire i vini di Mosnel ma non ha molto tempo: quarantacinque minuti per assaggiare due oppure tre bicchieri a scelta tra i sette Franciacorta dell’azienda, sempre abbinati a un piatto con salumi e formaggi tipici del territorio. La degustazione, anche in questo caso, avviene nel loggiato.
I pacchetti e le visite all’azienda sono prenotabili direttamente dal sito Mosnel www.mosnel.com nella sezione Visite e Degustazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.