La Whisky Week arriva in Veneto: il festival sbarca a Treviso

Una settimana di assaggi e degustazioni, accompagnata dai migliori whisky provenienti da Scozia, Irlanda, Stati Uniti, Giappone e Italia. Dopo il successo della tappa inaugurale sul lago di Como, il team di Whisky Club Italia organizza a Treviso il secondo di una serie di incontri itineranti che toccheranno nei prossimi mesi le tantissime città italiane in cui si annidano appassionati di distillati. L’appuntamento andrà in scena nella terza settimana del mese, con una serie di incontri “Fuori Fabbrica” nei principali bar, ristoranti e hotel trevigiani, e culminerà sabato 23 e domenica 24 ottobre negli ampi spazi di OpenDream, la piazza delle eccellenze in via Noalese 94. In uno spazio di 5000 mq rinato dall’esperienza di un’area industriale dismessa trasformata in un polo sinergico di produzione e creatività, gli appassionati del distillato potranno dedicarsi agli assaggi in sicurezza e in tutto relax, tra fumo lento e qualche sorpresa, mentre un servizio catering attivo tutto il giorno renderà l’evento family friendly.

L’appuntamento è sabato dalle ore 14 alle 23 e domenica dalle ore 12 alle 19. Il biglietto, anche in prevendita a 15 euro, include l’ingresso e un bicchiere con tasca portabicchiere. Gli assaggi si potranno effettuare con una serie di “wtoken”, a partire dai 2 euro. “In linea con le politiche legate all’emergenza sanitaria – sottolinea con soddisfazione Claudio Riva, presidente del Whisky Club Italia – dimentichiamo l’affollamento dei saloni fieristici. Dopo la positiva esperienza di Como, abbiamo voluto portare in Veneto il meglio della produzione di whisky per consentire agli appassionati di concedersi assaggi che difficilmente potrebbero trovare tutti insieme”.

Ecco le aziende presenti: Beija Flor, Compagnia dei Caraibi, Cuzziol, Dream, Ferro, Fine Spirits, Ghilardi, I love Laphroaig, Jerry Thomas, Lost Dram Selections, Meregalli, Morisco Spirits, OnestiGroup, Pallini, Rinaldi 1957, Rossi & Rossi, Spirits&Colori e Velier. L’evento ha WhiskyArt come media partner.

Il calendario degli appuntamenti, in evoluzione, è disponibile sul sito www.whiskyweek.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.