Al Singita il premio “Best Beach” di miglior stabilimento balneare 2021

Eletti i migliori stabilimenti balneari d’Italia. Gli Oscar degli stabilimenti balneari del concorso “Best Beach” sono assegnati da sei anni da Mondo Balneare, portale di riferimento per il turismo in spiaggia, alle attività in riva al mare più innovative in termini di design, ristorazione e servizi.

Quest’anno il primo premio assoluto “Best Beach”, assegnato da una giuria di esperti, va al Singita Miracle Beach di Fregene: «Singita ha creato un nuovo modo di vivere la spiaggia – recitano le motivazioni di Mondo Balneare – fatto di libertà, emozioni, intrattenimento e tutela dell’ambiente, riuscendo anche a reinventarsi in questo complesso periodo pandemico, senza snaturarsi. Attraverso suggestivi rituali come il gong al tramonto, le selezioni musicali adatte a ogni momento della giornata e i contenuti artistici di qualità tra pittori, scultori, fotografi e performer, Singita riesce a trasformare ogni giorno una semplice giornata al mare in un sogno: una virtù che ha già portato lo stabilimento di Fregene a esportare il suo modello sulle spiagge di Ravenna e di Malta, e che anche la giuria di Best Beach ha deciso di premiare come esempio di valore per il settore balneare».

Tra le centinaia di stabilimenti che si sono candidati sul sito bestbeach.it, il pubblico invece è stato chiamato a scegliere i vincitori delle categorie “Best Beach Design”, “Best Beach Bar” e “Best Italian Beach”: una sfida combattuta fino all’ultimo voto, fra le oltre duecentomila persone che si sono mobilitate per eleggere il loro stabilimento balneare preferito.

Nella categoria “Best Beach Design”, dedicata agli stabilimenti innovativi dal punto di vista dell’architettura e dell’arredamento, il primo premio va al Sabbia D’Oro Beach Club di Scanzano Jonico (Basilicata) con 2.768 voti. Seguono il Kamoke Beach di Rimini (Emilia-Romagna) con 783 voti e i Bagni 77 di Senigallia (Marche) con 772 voti.

Nella categoria “Best Beach Bar”, dove il pubblico doveva votare i migliori lidi specializzati in party, happy hour, ristorazione e cocktail, trionfa il Singita di Fregene (Lazio) con 10.823 voti, seguito dal Rilcado Beach di Chiatona (Puglia) con 8.250 voti e da La Roca Solarium Beach di Manfredonia (Puglia) con 7.899 voti.

Infine nella categoria “Best Italian Beach”, pensata per i più tradizionali stabilimenti balneari “all’italiana”, il primo premio va al Lido Baiadèra di Oliveri (Sicilia) con 18.891 voti. Sul podio anche il lido Cala San Giovanni di Polignano (Puglia) con 12.826 voti e l’Aloha Beach di Follonica con 5.665 voti.

La cerimonia di premiazione del concorso Best Beach si terrà il 14 ottobre alle 16.30 al SUN Beach&Outdoor Style di Rimini, salone internazionale organizzato da Italian Exhibition Group che si tiene in contemporanea al TTG. I vincitori riceveranno come trofeo un pezzo unico realizzato dall’artista Piero Bussetti e le foto degli stabilimenti primi classificati saranno esposte come gigantografie in fiera.

La giuria di esperti quest’anno era composta da Gloria Armiri (Group Exhibition Manager Tourism & Hospitality di IEG), Mauro Oddone (direttore di Mondo Balneare), Andrea Cauli (responsabile comunicazione del Sindacato italiano balneari – Confcommercio) e Corrado Luca Bianca (direttore dell’associazione di categoria Fiba-Confesercenti).

«Design, ristorazione, entertainment: l’offerta sulle spiagge italiane, anno dopo anno – dichiara Gloria Armiri, Group Exhibition Manager Tourism & Hospitality Division di IEG –, aumenta di qualità. E possiamo dire che il beach bar, oggi, è a tutti gli effetti parte integrante del sistema dell’accoglienza turistica. Questo premio, dopo sei anni, lo conferma».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.