Il sodalizio Hausbrandt – Leopoldo Metlicovitz in mostra al Museo Bailo

Una serie di bozzetti originali per la realizzazione di un fondale e di un’insegna di Casa Hausbrandt sono al centro dell’esposizione “Leopoldo Metlicovitz e Hausbrandt. Grafica e Immagine” mostra che esplora il sodalizio tra l’artista triestino e uno dei più rinomati marchi del caffè italiani.

Cartellonista, illustratore e pittore Metlincovitz ha ideato – nel primo trentennio del Novecento – opere originali che hanno esplorato e raccontato il patrimonio culturale  intrinseco legato al mondo del caffè.

La mostra articolata in sale tematiche, ripercorre l’evoluzione del brand Hausbrandt nel tempo, dal 1892 al 2019, con manifesti pubblicitari realizzati da Metlicovitz, accompagnati da quelli di Luciano Biban, figura di spicco della grafica friulana, che realizzò negli anni sessanta l’originale logo ‘Moka’, sintesi di pubblicità ed arte. Un progetto artistico di comunicazione che percorre il Novecento fino ad arrivare ad oggi con la nuova immagine grafica dello studio viennese Demner, Merlicek & Bergmann.

La storia della comunicazione e del comunicarsi di Hausbrandt – afferma Pierangelo Ranieri, Marketing e Communication Manager di Hausbrandt –  è sempre stata caratterizzata da un elevato livello di sensibilità estetica e intuizione imprenditoriale. La cultura, inoltre, soprattutto con l’illuminata conduzione di Martino Zanetti, è stata ed è l’elemento di principale stimolo nella gestione delle attività aziendali.”

La collaborazione con [e]DESIGN festival e l’idea di realizzare questa mostra nasce da un’ attitudine e una scelta imprenditoriale che diventa occasione per testimoniare l’ importante patrimonio storico e culturale d’impresa, tangibile e intangibile e stimolare la riflessione sul rapporto tra marchio e identità.

Responsabilità e impegno per la promozione della cultura e dell’educazione all’arte in ogni sua forma: Hausbrandt ancora una volta a sostegno di iniziative culturali uniche in cui il racconto del passato diviene eco di bellezza per vivere il presente e progettare il futuro.

“Leopoldo Metlicovitz e Hausbrandt. Grafica e Immagine”

Museo Bailo, Borgo Cavour, Treviso

Dal 25 febbraio al  26 marzo

Da martedì a venerdì in orario 10-18


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.