I 25 migliori film girati in Thailandia

Nel corso degli anni, gli incredibili scenari della Thailandia sono apparsi in molti film. Una serie di attori di primo piano fra i quali Denzel Washington, Robert De Niro, Leonardo DiCaprio, Sylvester Stallone, Roger Moore, Meryl Streep e Renée Zellweger si sono recati in Thailandia per filmare. Da James Bond a Bridget Jones a Rambo, la Thailandia è presente in diverse pellicole campioni di incasso. L’industria cinematografica è stata un’importante fonte di entrate per il paese ma ha anche mostrato l’eccezionale bellezza dei luoghi e la cultura delle persone che vivono qui. Elencati in ordine cronologico troverete una nostra selezione dei migliori film girati in Thailandia. Potrebbero non essere dei classici, ma presentano tutti interessanti scorci dell’Amazing Thailand.

1) The Ugly American (1963)

Questo film di Marlon Brando è degno di nota per un paio di motivi. Nonostante gran parte delle riprese di The Ugly American si siano svolte a Hollywood, la Thailandia è stata Sarkan, l’immaginario paese del sud-est asiatico con la Chulalongkorn University di Bangkok in primo piano. L’arte cinematografica ha poi influenzato la vita reale: lo statista thailandese che ha interpretato il primo ministro di Sarkhan, Kukrit Pramoj, fu eletto primo ministro thailandese nel 1975. Se vi trovate a Bangkok, una visita all’elegante casa tradizionale thailandese dove viveva, Mr. Kukrit’s Heritage Home, è raccomandata.

2) The Big Boss (1971)

Classico film di arti marziali interpretato da Bruce Lee, The Big Boss, segue le avventure di un giovane combattente cinese che emigra in Thailandia per stare con la sua famiglia. Trova lavoro in una fabbrica di ghiaccio solo per scoprire che è una copertura per un’operazione di droga. Il film presenta il distretto di Pak Chong a Nakhon Ratchasima, nel nord-est della Thailandia.

3) L’uomo con la pistola d’oro (1974)

Senza dubbio uno dei film più famosi girati in Thailandia, The Man with the Golden Gun presenta una serie di location a Bangkok, tra cui Ratchadamnoen Avenue (vicino al Grand Palace), Ratchadamnoen Muay Thai Stadium, Muang Boran (Città vecchia) e Damnoen Saduak, il mercato galleggiante (Ratchaburi). Il sontuoso Mandarin Oriental Hotel di Bangkok fa anche da cornice alla cena di James Bond (Roger Moore) con Mary Goodnight (Britt Ekland). Ma il film è probabilmente ricordato meglio per l’incredibile scenario della baia di Phang Nga. Il nascondiglio di Scaramanga (interpretato da Christopher Lee) è l’isola di Khao Ping Gan: nota come la “James Bond island” che compare negli itinerari turistici di Phuket, Krabi e Phang Nga. In piedi, isolato nel mare appena oltre l’isola di James Bond, si trova il carsico calcareo a forma di ago di Khao Tapu (Nail Mountain). Nel film, è qui che Scaramanga ha installato i pannelli solari che alimentavano la sua arma laser. Quando Scaramanga e Bond duellano a Koh Khao Ping Gan, è Khao Tapu che si vede sullo sfondo.

4) Il Cacciatore (1978)

The Deer Hunter è uno dei tanti film sulla guerra del Vietnam che utilizza la Thailandia al posto dello stato vicinare. Il film, vincitore di molti Oscar, è interpretato da una serie di star tra cui Robert De Niro, Christopher Walken e Meryl Streep. La scena del bar della roulette russa in cui Walken si spara è stata girata nella zona della vita notturna di Patpong a Bangkok e il campo dei prigionieri di guerra con le gabbie nel fiume è ambientato a Sai Yok, Kanchanaburi.

5) Urla del Silenzio (1984)

La commovente storia di The Killing Fields e del genocidio in Cambogia sotto i Khmer rossi utilizza una serie di locations in Thailandia come sostituti dei luoghi reali. Il Railway Hotel di Hua Hin (ora Centara Grand Beach Resort and Villas) è stato utilizzato come Phnom Penh Hotel e nel film sono presenti anche località a Bangkok e Phuket.

6) Rambo (1985, 1988 e 2008)

Tre film della serie Rambo – First Blood Part II (1985), Rambo III (1988) e Rambo (2008) – sono stati in parte girati in Thailandia.  La campagna di Chiang Mai è caratterizzata spesso e in Rambo III si riconoscono chiaramente il tempio di montagna del Wat Phra That Doi Suthep ed il Wat Phra Tak Pha a Lamphun. Durante le riprese di Rambo nel 2008, Sylvester Stallone ha trascorso molto tempo nella città di Chiang Mai ed era un cliente abituale del ristorante The Duke vicino al ponte di ferro sul fiume Ping.

7) Good Morning, Vietnam (1987)

Bangkok è stata utilizzata come sostituta di Saigon con alcune stanze nel Malaysia Hotel della capitale thailandese trasformate nella stazione radio da cui avrebbe trasmesso il personaggio di Williams, Adrian Cronauer. Alcune riprese sono state effettuate a Phuket.

8) Kickboxer (1989)

In questo film di arti marziali, Jean-Claude Van Damme impara la Muay Thai per vendicare suo fratello. Kickboxer è stato girato in diversi luoghi della Thailandia, tra cui Bangkok e Ayutthaya.

9) Air America (1990)

Lo splendido scenario della provincia di Mae Hong Son, nel nord della Thailandia, rappresenta il Laos in Air America, la storia di un’operazione segreta della CIA in Laos durante la guerra del Vietnam. In una delle scene più iconiche del film, il personaggio di Mel Gibson trasporta un ignaro Robert Downey Jr. per un giro in elicottero sul lago Chong Kham nella città di Mae Hong Son.

10) Heaven & Earth (1993)

Diretto da Oliver Stone, Heaven & Earth è un altro dei film sulla guerra del Vietnam che utilizza la Thailandia come location con Bangkok e Phuket. Il bellissimo edificio sino-portoghese di Baan Chinpracha era uno dei luoghi utilizzati nella città antica di Phuket (Phuket Town).

11) Mortal Kombat (1995 e 1997)

Mortal Kombat (1995) è stato in parte girato intorno agli antichi templi di Ayutthaya e al parco storico di Sukhothai. Il seguito del 1997, Mortal Kombat: Annihilation, ha usato ancora Ayutthaya come una delle location. Il Tempio della Luce in Cina è in realtà il Wat Chaiwatthanaram di Ayutthaya.

12) The Beach (2000)

Le riprese di The Beach si sono svolte in diverse località della Thailandia, ma il film è strettamente associato alla Maya Bay di Phi Phi Leh. Il film ha contribuito enormemente a far conoscere questo angolo incantato ma il conseguente aumento del turismo alle isole Phi Phi ha creato serie preoccupazioni ambientali tanto che Maya Bay è ora chiusa alle visite. Nel romanzo di Alex Garland, si diceva che il parco marino di Ang Thong di fronte a Koh Samui fosse l’ispirazione per la storia. Ma nella versione cinematografica, è Maya Bay, sulla costa opposta delle Andamane, che viene utilizzata come spiaggia nascosta. Khao San Road a Bangkok è il mito dei backpacker mentre il salto dalle cascate si svolge nel Parco Nazionale di Khao Yai. Anche l’On On Hotel a Phuket Town fa la sua apparizione.

13) Amore senza confini (2003)

Un dramma romantico sugli operatori umanitari con Angelina Jolie e Clive Owen, Beyond Borders è stato girato a Chiang Mai, Chiang Rai e Kanchanaburi.

14) Alexander (2004)

Interpretato da Colin Farrell nei panni di Alessandro Magno. Oliver Stone ha utilizzato località lungo il fiume Mekong, nella provincia nord-orientale della provincia di Ubon Ratchathani, invece dell’India. La provincia di Saraburi nella Thailandia centrale è stata utilizzata come location con l’ausilio di soldati dell’esercito reale thailandese che aiutavano come comparse. Non ultimi, i preziosi tessuti che compaiono copiosamente nel banchetto a Babilonia provengono da Korat, il più grande distretto di produzione della seta in Thailandia.

15) Che pasticcio, Bridget Jones! (2004)

Renée Zellweger, Colin Firth e Hugh Grant si sono recati in Thailandia per girare Bridget Jones: The Edge of Reason. Le località includevano Bangkok e Phuket, la baia di Phang Nga e Koh Panyee così come la spiaggia di Nai Yang a Phuket.

16) American Gangster (2007)

Basato sulla storia vera del criminale americano Frank Lucas, American Gangster è interpretato da Denzel Washington e Russell Crowe. Durante la sua carriera criminale, Lucas ha contrabbandato eroina dal Vietnam a New York. Denzel Washington interpreta Frank Lucas con parti dell’azione che si svolgono a Chiang Mai, sia nella città stessa che nella campagna a nord. Guardando attentamente si può individuare il mercato di Waworot (Kad Luang) e John’s Place (ribattezzato Blue Bros Bar per il film) vicino a Thapae Gate.

17) Bangkok Dangerous (2008)

Il killer professionista Joe (Nicolas Cage) infrange le sue stesse regole in Bangkok Dangerous quando si innamora di una donna thailandese durante uno dei suoi lavori. Girato in esterni a Bangkok, presenta anche la grotta di Tham Luang a Phetchaburi.

18) Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti (2010)

Quando Uncle Boonmee Who Can Recall His Past Lives è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes nel 2010, è diventato il primo film thailandese a vincere la prestigiosa Palma d’Oro. Girato a Nakhon Phanom e dintorni in Isaan, il film è stato scritto, prodotto e diretto da Apichatpong Weerasethakul.

19) The Hangover Part II (2011)

The Hangover Part II si prende alcune libertà con la geografia della Thailandia (il motoscafo che da Bangkok arriva a Krabi) e si basa su una serie di ammuffiti cliché. Nella pellicola però troviamo riprese eccezionali come quelle del matrimonio al Phulay Bay Ritz Carlton a Krabi e lo Skybar al Lebua alla State Tower di Bangkok. Il film ha anche contribuito a coniare la frase “Bangkok se l’è preso”.

20) The Impossible (2012)

Racconta la tragedia dello tsunami nell’Oceano Indiano del 2004. The Impossible è interpretato da Ewan McGregor e Naomi Watts. Girato al Khao Lak Orchid Beach Resort e in altre località della provincia di Phang Nga.

21) The Railway Man (2013)

Colin Firth e Nicole Kidman interpretano i ruoli principali in The Railway Man. Firth interpreta il ruolo di un ex ufficiale dell’esercito britannico torturato come prigioniero di guerra e costretto a lavorare alla Ferrovia della Morte a Kanchanaburi. Quando scopre che l’uomo giapponese responsabile di gran parte dei suoi maltrattamenti è ancora vivo, decide di recarsi in Thailandia per affrontarlo.

22) Colpo di Stato (2015)

No Escape è ambientato in un generico paese del sud-est asiatico a seguito di un violento colpo di stato. Interpretato da Owen Wilson e Pierce Brosnan, il film è stato girato in locations nel nord della Thailandia, tra cui Chiang Mai e Lampang. Di Chiang Mai si possono riconoscere lo sfondo montuoso di Doi Suthep, l’Imperial Lotus Hotel, l’aeroporto di Chiang Mai e le strade vicino al mercato di Waworot.

23) The Cave (2019)

The Cave è una storia vera. Racconta la straordinaria vicenda del mirabolante salvataggio di una squadra di calcio giovanile rimasta intrappolata in una grotta allagata dall’acqua nel nord della Thailandia. Migliaia di volontari da tutto il mondo si sono uniti in una corsa contro il tempo per portare i giovani al sicuro fuori dalla grotta Tham Luang a Chiang Rai.

24) Da 5 Bloods (2020)

Diretto da Spike Lee, Da 5 Bloods è un film su quattro veterani dell’esercito americano che tornano in Vietnam (la Thailandia è stata utilizzata per le riprese) alla ricerca dei resti del loro capo squadrone. Nel cast del film figura Chadwick Boseman, scomparso nell’agosto 2020. Il film è stato girato nelle giungle del nord della Thailandia con location come Chiang Mai, il Parco Nazionale Doi Suthep-Pui e Chiang Dao.

25) F9 (Fast and Furious 9) (2021)

Girato anche a Krabi e originariamente previsto per il 2020, Fast and Furious 9 è stato riprogrammato per essere nelle sale cinematografiche dall’aprile 2021 a causa della pandemia Covid-19.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.