La Thailandia modifica il visto STV e apre i suoi confini ai turisti

Le recenti modifiche alle condizioni di accessibilità al visto STV (Single Tourist Visa) aprono di nuovo i confini thailandesi al resto del mondo, anche se i turisti che desiderano visitare il Paese del sorriso dovranno comunque sottoporsi alla quarantena obbligatoria di 14 giorni una volta arrivati in Thailandia.

La conferma è arrivata martedì scorso direttamente dalla Vice portavoce del governo Rachada Dhnadirek.

Fonti governative che fanno riferimento al Primo Ministro Prayut Chan-o-cha hanno posto l’attenzione, inoltre, sul fatto che la Thailandia non sia stata toccata da una seconda ondata di pandemia.

Il visto STV, precedentemente accessibile solo a persone provenienti da paesi a basso rischio, viene così esteso a tutto il mondo senza differenze.

Si consiglia di contattare l’Ambasciata Thailandese di Roma (Consolato) oppure i vari Consolati thailandesi in Italia, i quali sono a disposizione per aiutare i richiedenti nella procedura di richiesta del C.O.E. e per il successivo rilascio del Visto.

Per quanto riguarda le disposizioni obbligatorie per qualsiasi richiesta, sono le seguenti:

Passaporto con validità residua di 6 mesi dall’entrata in Thailandia

Visto STV

Certificato di entrata COE (Certificate of Entry)

Certificato Covid-free

Tampone negativo e certificato “Fit to Fly” da presentare all’imbarco del volo intercontinentale che non sia superiore alle 72 ore

Volo aereo a/r

Quarantena di 14 giorni in un hotel ASQ convenzionato tra quelli elencati nel sito del Governo

Prenotazione alberghiera in struttura ASQ

Assicurazione medica che copra almeno per USD $100.000,00 nel caso si contraesse il Covid19 valida almeno 90 giorni.

Vi invitiamo a non effettuare alcuna prenotazione prima dell’ottenimento del C.O.E. (Certificate of Entry).

Per completezza di informazione vi rimandiamo alla pagina web del Consolato presso l’Ambasciata Thailandese di Roma: http://www.thaiembassy.it/index.php/en/consular-services/certificato-di-ingresso-coe 

Link sezione visti: http://www.thaiembassy.it/index.php/en/consular-services/visa-application 

Contatti: 06/86220526-7                                                                                                                                                         

Mail: consolato@ambthai.it  – Web: http://www.thaiembassy.it/index.php/en

Le persone possono richiedere il C.O.E. per l’ingresso in Thailandia anche tramite il sito per il C.O.E.: coethailand.mfa.go.th


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.