Best in Travel 2021: Amman premiata nella categoria Diversità.

Dopo il primo posto di Petra tra le 500 più belle destinazioni di viaggio, un nuovo riconoscimento da parte di Lonely Planet.

La capitale della Giordania, è stata premiata da Lonely Planet nella categoria “Diversità” nella nuova edizione di Best in Travel 2021. L’antica Philadelphia romana, fondata su sette colli sulle ceneri della biblica Rabbat Ammon, ha ricevuto tale riconoscimento come destinazione accogliente, grazie alla “rinomata ospitalità giordana che affonda le sue origini nelle tradizioni levantine e beduine che costituisce l’anima della capitale Amman”.

Pur essendo una città moderna, Amman è il centro culturale, politico ed economico della Giordania, conserva ancora importanti vestigia romane ed è l’anima del Regno Hashemita, spesso il primo luogo che s’incontra appena giunti nel paese. E l’impatto è subito quello di un luogo abitato da persone accoglienti e ospitali, pronte ad aiutarti in caso di bisogno.  La Giordania è in fatti famosa non solo per i suoi importantissimi siti archeologici e naturali, ma anche per essere riconosciuto in tutto il mondo come uno dei paesi più generosi, sicuri e ospitali. Tale premio arriva poco dopo che la meravigliosa città di Petra si è classificata al primo posto assoluto in occasione dell’ultima Ultimate Travel List di Lonely Planet che presenta i 500 più bei luoghi del mondo da non perdere, tra i quali, sempre in Giordania, ci sono anche il deserto del Wadi Rum, il Mar Morto e la Riserva della Biosfera di Dana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.