Con Vicenzaoro torna VIOFF con arte, cultura, musica

Mancano tre giorni a (quest’anno nell’edizione speciale VOICE – Vicenzaoro International Community Event) e nella città veneta  ritorna il Fuori Fiera di Vicenzaoro, che, dall’11 al 14 settembre torna nel cuore di Vicenza il grande evento nato dalla sinergia tra Comune di Vicenza e IEG, in collaborazione con il Tavolo Intercategoriale Orafo di Vicenza e il Consorzio Vicenzaè.

A New Golden Way, “una nuova via d’oro”, è il fil rouge della kermesse, a evidenziare la volontà del tessuto socio-economico locale di imprimere un impulso alla ripartenza dopo i difficili mesi del lockdown.

La tre giorni, caratterizzata da arte, cultura, musica, benessere ed enogastronomia, e realizzata nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid, consolida così il successo dell’appuntamento più attrattivo di Vicenza, in grado di implementare la collaborazione tra le istituzioni e le diverse forze economiche e sociali del territorio, permettendo ai cittadini, ai visitatori della fiera e ai turisti, di vivere appieno le bellezze della città.

L’inaugurazione ufficiale di VIOFF A New Golden Way è prevista venerdì 11 settembre, alle 19.30, ai Chiostri di San Lorenzo, con la cena di beneficenza, promossa da Coldiretti e Campagna Amica, “L’Oro della Nostra Terra”: il grande mondo vicentino tra antico e moderno a tavola, per la valorizzazione dei prodotti del territorio reinventati dalla fantasia degli Agrichef di Campagna Amica.

Il costo della serata è di 70 euro; per partecipare, fino a esaurimento posti, è necessario scrivere a vicenza@coldiretti.it o chiamare lo 0444 189613.

Parte del ricavato sarà devoluta a Caritas Diocesana, per aiutare le famiglie bisognose in questo difficile momento, e a Vicenza for Children, associazione di volontariato nata per stare al fianco dei bambini malati e delle loro famiglie.

Nell’occasione, l’asta di beneficenza, alla presenza degli artisti, delle opere esclusive di Riccardo Guasco e Marina Marcolin, autori della meravigliosa locandina di VIOFF A New Golden Way; lo spettacolo La Polenta Quotidiana di Stefania Carlesso e la consegna del Premio VIOFF, dedicato alla celebrazione dell’ingegno di un vicentino illustre capace di tenere alta la bandiera del Made in Italy, diffondendo valori preziosi come l’artigianalità, il talento e l’imprenditorialità.

Inoltre, il taglio del nastro della rarissima esposizione di Guasco e Marcolin, autentica cornice d’arte visitabile tutto il weekend ai Chiostri di San Lorenzo con ingresso libero dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.