Luci sul Trasimeno

Riflettori accesi sul Lago Trasimeno che a Natale si veste a festa con un progetto ambizioso: realizzare con le luci sull’acqua la sagoma dell’Albero di Natale. Un’installazione lunga un chilometro che prevede l’utilizzo di circa 70 pali portanti piantati nel fondo del lago, 2.400 lampadine perimetrali, 50 lampade interne e ben 5 chilometri di cavo, e che si candida a diventare l’albero natalizio illuminato sull’acqua più grande del mondo. 
Il primo Albero di Natale disegnato sull’acqua sarà visibile ogni sera dal parco della Rocca Medievale di Castiglione del Lago a partire dal 7 dicembre e fino al 6 gennaio.
I cittadini possono dare un contributo concreto all’impresa “adottando” una delle 2.400 lampadine che compongono l’albero: con 20 euro riceveranno un attestato e regaleranno un albero al paese che verrà piantato nel 2020 nel territorio castiglionese, con lo scopo di ridurre al minimo l’impronta ecologica del progetto. 
Ma “Luci sul Trasimeno” non sarà soltanto questo. Il Natale a Castiglione del Lago sarà anche un articolato programma di eventi, di spettacoli, di luci e di intrattenimento per l’intero mese, animando con stile e calore uno dei borghi più belli d’Italia: un’ambientazione da favola che saprà regalare suggestioni uniche. 

Per informazioni:
Pagina Facebook Evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.