Carthago. Il mito immortale

Il Parco Archeologico del Colosseo dedica uno straordinario percorso espositivo a una delle maggiori potenze mediterranee del mondo antico con la mostra Carthago. Il mito immortale.

La magnifica città, fondata secondo la leggenda dalla regina Didone, è protagonista di una ricca e ampia narrazione: dall’Oriente fenicio, testimone della crescita di un grande impero commerciale, al conflitto con Roma, altra grande potenza rivale, e la successiva rifondazione della nuova Colonia Iulia Concordia Carthago, florida provincia dell’Urbe. Il coinvolgente racconto, di pregevole estensione cronologica, si snoda, successivamente, attraverso l’abbandono del paganesimo e la diffusione del cristianesimo, per il quale Cartagine rappresentò un’accesa forza propulsiva, e si conclude con un’appendice sulla riscoperta della dinamica città nordafricana alla luce dell’immaginario moderno e contemporaneo.

La mostra, ospitata nei suggestivi spazi del Colosseo, del Tempio di Romolo e della Rampa Imperiale al Foro Romano, include oltre quattrocento reperti di eccezionale valenza archeologica, provenienti da Musei archeologici italiani e internazionali, tra cui i musei nazionali tunisini del Bardo e di Cartagine, di Beirut in Libano e di Madrid e Cartagena in Spagna.

Ad accompagnare le eccezionali antichità, tra cui alcuni esemplari di mosaici policromi e inediti reperti dalle Egadi, l’esposizione vede preziose ricostruzioni virtuali, installazioni multimediali e una riproduzione del Moloch del film Cabiria, la terribile divinità legata ai culti fenici e ai Cartaginesi, che accoglie i visitatori all’ingresso del Colosseo.

QUANDO dal 27 Settembre 2019 al 29 Marzo 2020
DOVE Colosseo
Rampa imperiale di Domiziano al Foro Romano
CONTATTI Sito web: https://parcocolosseo.it/2019/08/carthago-il-mito-immortale-al-via-il-27-settembre-la-nuova-grande-mostra-del-parco-archeologico-del-colosseo/
ORARI 

dal 27 settembre e fino al 29 marzo 2020
8.30 – 19.00 da inizio mostra al 30 settembre
8.30 – 18.30 dal 1° ottobre all’ultimo sabato di ottobre
8.30 – 16.30 dall’ultima domenica di ottobre al 15 febbraio
8.30 – 17.00 dal 16 febbraio al 15 marzo
8.30 – 17.30 dal 16 all’ultimo sabato di marzo
8.30 – 19.15 l’ultima domenica di marzo

La biglietteria chiude un’ora prima
Chiuso 25 dicembre e 1 gennaio
Aperto 24, 26 e 31 dicembre con orario consueto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.