Avviato a Londra il tour internazionale della Resurrezione di Cristo

Avviato a Londra il tour internazionale della Resurrezione di Cristo di Andrea Mantegna,
ambasciatore della collezione di Accademia Carrara di Bergamo e della cultura italiana nel mondo.

All’interno della mostra alla National Gallery, il pubblico internazionale può ammirare la tavola, di recente attribuzione, anche ricongiunta alla Discesa al Limbo, parte sottostante del dipinto diviso da secoli.

La Resurrezione di Cristo di Andrea Mantegna è visibile da oggi, giovedì 6 dicembre, all’interno della mostra Mantegna and Bellini allestita fino al 27 gennaio 2019 presso The National Gallery di Londra, e da marzo 2019 il viaggio prosegue verso Gemäldegalerie di Berlino.

Un’occasione internazionale prestigiosa che permette di superare i confini nazionali e di portare la cultura italiana nel mondo, grazie ai rapporti consolidati nel tempo e alla collaborazione tra Accademia Carrara e i musei di Londra e Berlino.

L’opera, a restauro concluso, per la prima volta si ricongiunge con la Discesa al Limbo di Andrea Mantegna, parte inferiore della tavola, già in mostra a Londra. Pur non avendo certezze temporali riguardanti la separazione delle due parti, il momento apre le porte a nuove fasi di ricerca e di studio.

In comunicato le dichiarazioni di: Gabriele Finaldi direttore The National Gallery di Londra, Caroline Campbell curatore della mostra Mantegna and BelliniGiorgio Gori sindaco di Bergamo e presidente Fondazione Accademia Carrara, M. Cristina Rodeschini direttore Accademia Carrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.