Il ministro Centinaio inaugura il TTG

Ė stato il ministro all’Agricoltura e al Turismo a inaugurare l’edizione 2018 del TTG Travel Experience. Intervenendo alla Fiera di Rimini Gian Marco Centinaio ha detto che occorre un cambiamento anche nel comparto turistico che deve avere una strategia e una visione diversa del modo di fare turismo oggi. Per questo il ministro ha sottolineato l’esigenza che tutte le componenti della filiera turistica nazionale facciano la loro parte, ma di concerto tra loro. In particolare le istituzioni, ha detto, devono essere pronte a recepire le istanze degli operatori e delle realtà locali sviluppando sinergie utili al costante miglioramento dell’offerta.

Lintervento di Centinaio è stato seguito da un dibattito sul sostegno all’offerta turistica italiana cui hanno preso parte il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e il presidente di IEG Italian Exhibition Group (che organizza la manifestazione) Lorenzo Cagnoni.

in particolare Bonaccini ha sottolineato l’importanza di valorizzare linsieme delle eccellenze del territorio per attrarre turisti da tutto il mondo. Ė quanto è stato fatto in Emilia Romagna “dove in pochi anni siamo saliti da 45 a 57 milioni di presenze”.

Nel corso della prima giornata di TTG Travel Experience sono stati presentati i dati della prima rilevazione dell’osservatorio sul turismo all’aria apera, un settore che vale 4,9 miliardi di euro e che è in costante crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.