Rimini scalda i motori per gli amanti del wellness

Tutto è pronto nel capoluogo romagnolo per Riminiwellness 2018 che dal 31 maggio al 3 giugno accoglierà migliaia di appassionati nel quartiere fieristico di Rimini.
La tredicesima edizione della più grande kermesse internazionale dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione, racchiude sotto lo stesso tetto tutte le maggiori aziende dell’universo wellness. Al grido di “Free your Energy” risponderanno “presente!” dai produttori di macchine per l’attività fisica alle palestre, le scuole e le associazioni di categoria fino ai cultori del fisico, passando per le SPA del relax, le scienze riabilitative, la danza, ma anche il turismo e il design.

occuperà tutto il quartiere fieristico la cui superficie espositiva, dopo l’ultimo ampliamento, tocca oggi ben 129mila metri quadri (per 173mila metri tra spazi indoor e outdoor) che accoglieranno circa 400 aziende, tra dirette e rappresentate. Sarà in funzione la stazione ferroviaria interna al quartiere. 46 i palchi attivi (5 per il pilates, 5 acqua, 6 danza, 4 indoor cycling, 17 fitness, 5 walking, 4 yoga), la più grande area acqua mai realizzata indoor con 350 metri quadrati di vasche per un totale di 1200 metri cubi di acqua, più di 500 presenter provenienti da tutto il mondo; oltre 1500 ore di lezione, 1960 singole sessioni di allenamento in 4 giorni.

Moltissimi gli appuntamenti partner dell’evento compresi all’interno del circuito RiminiWellness OFF, che coinvolgerà 20 km di costa in movimento a iniziare dalla Virgin Active Urban Obstacle Race del 2 giugno, l’unica corsa che unisce al running esercizi ispirati all’allenamento funzionale. Una miriade di eventi notturni tra feste, aperitivi ed eventi in spiaggia e nei locali più trendy della riviera: un territorio unico, vocato al benessere, patria della Wellness valley.
Molto spazio Riminiwellness riserva anche alle attività in acqua. Quest’anno le attività in piscina tornano con uno spazio ancora più grande: 5 vasche di 350 mq. per un totale di 1.200 metri cubi.
Tra l’altro è confermata la presenza in vasca di EAA-Aqquatix per valorizzare le attività di Acquapole e il ritorno di Aqua Zumba con un programma e protagonisti unici al mondo. Numerosi gli appuntamenti che sottolineeranno i benefici di questi sport: la sessione di VAS-Palestra in Acqua, il seminario Wellink e Wave2Summit Speciale organizzato da Acquanetwork. Nel corso della manifestazione, Aqquatix presenterà importanti novità in ambito tech: dopo anni di ricerche, infatti, sarà possibile avere accesso a sistemi di monitoraggio e visualizzazione dei parametri grazie all’innovativa app Aqqua Tech Solutions. Queste tecnologie permetteranno di svolgere attività in acqua anche senza il supporto di attrezzi, vero primato mondiale presentato per la prima volta a Rimini.
Torna il Fit Paddling la disciplina ideata dal canoista Fulvio Fina che prevede l’utilizzo di una Fit Board, tavola galleggiante con una superficie antiscivolo in polietilene, sulla quale eseguire addominali, squat e flessioni. 

Ma moltissime altre sono le attività che si potranno praticare nei quattro giorni della manifestazione riminese. Si va da allenamenti estremi come il Crossfit a quelli più leggeri del pilates. Il tutto con la possibilità di provare dal vivo anche i più innovativi macchinari per un allenamento semrpe più personalizzato. 

INFO:
Orari di apertura: da giovedì 31 maggio a domenica 3 giugno 2018 (operatori e pubblico) dalle 9.30 alle 19.00, ingressi SUD | OVEST | EST quartiere fieristico di Rimini
Biglietteria: Abbonamento intero: € 46 (valido in tutti i 4 giorni di manifestazione), giornaliero intero: € 30 (novità 2018. Disponibile anche online). Abbonamento on line: 33 € (valido per 4 giorni). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.