La pista da sci in Paganella che preferita dai campioni

È una delle dieci piste nere in più difficili ed entusiasmanti del Trentino e sicuramente la più tecnica di tutta la ski-area della Paganella.

L’Olimpionica 2 di Andalo è il tratto centrale di tutta la pista Olimpionica che inizia con il tratto 3 a monte e finisce con il tratto 1 a valle. È la pista dei campioni, accoglie infatti gli allenamenti della nazionale norvegese di sci alpino.



L’Olimpionica 2, immersa in un’abetaia, consente una sciata moderna ed è costituita da 1.200 metri di lunghezza dalla pendenza mozzafiato, con un dislivello dai 1.774 metri fino ai 1.467 metri di altitudine. Parte dal Rifugio Albi de Mez e scende al Rifugio Pian Dosson.

Nella sua totalità l’Olimpionica copre 1.000 metri di dislivello, dalla Cima Paganella a 1.100 metri sopra Andalo, l’ultimo tratto (l’Olimpionica 1), che sono gli ultimi 360 metri di dislivello, sono spalmati su una lunghezza di 2 chilometri e 300 metri e consentono di “riposare” e concludere in bellezza questa esperienza unica nel suo genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.