La pista da sci in Paganella che preferita dai campioni

È una delle dieci piste nere in più difficili ed entusiasmanti del Trentino e sicuramente la più tecnica di tutta la ski-area della Paganella.

L’Olimpionica 2 di Andalo è il tratto centrale di tutta la pista Olimpionica che inizia con il tratto 3 a monte e finisce con il tratto 1 a valle. È la pista dei campioni, accoglie infatti gli allenamenti della nazionale norvegese di sci alpino.



L’Olimpionica 2, immersa in un’abetaia, consente una sciata moderna ed è costituita da 1.200 metri di lunghezza dalla pendenza mozzafiato, con un dislivello dai 1.774 metri fino ai 1.467 metri di altitudine. Parte dal Rifugio Albi de Mez e scende al Rifugio Pian Dosson.

Nella sua totalità l’Olimpionica copre 1.000 metri di dislivello, dalla Cima Paganella a 1.100 metri sopra Andalo, l’ultimo tratto (l’Olimpionica 1), che sono gli ultimi 360 metri di dislivello, sono spalmati su una lunghezza di 2 chilometri e 300 metri e consentono di “riposare” e concludere in bellezza questa esperienza unica nel suo genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.