Foto/industria: biennale di fotografia di industria e lavoro

/ è la prima biennale nel mondo dedicata alla fotografia dell’industria e del lavoro. Alla sua terza edizione, dal 12 ottobre al 19 novembre 2017 “FOTO/INDUSTRIA – Etica ed estetica al lavoro”  propone al pubblico 14 mostre di grandi fotografi internazionaliospitate al MAST e in luoghi simbolo della storia e della cultura cittadina, palazzi e residenze di grande rilevanza artistica, offrendo l’occasione di esplorare nuovi scenari della creazione fotografica e al tempo stesso di scoprire una città che sorprende e affascina.
Attraverso FOTO/INDUSTRIA, la Fondazione MAST vuole portare avanti una duplice azione: promuovere la cultura della fotografia nella sua dimensione storica e contemporanea e raccontare attraverso una molteplicità di sguardi la straordinaria rilevanza dell’industria e la sua capacità di trasformare comunità geografiche e umane.



Il programma espositivo è accompagnato da un calendario di incontri e visite guidate con gli artisti, tavole rotonde con protagonisti del mondo della fotografia e della cultura contemporanea, performance teatrali e concerti, docufilm in collaborazione con la Cineteca di Bologna. L’accesso è gratuito ed è richiesta la prenotazione –

Ecco i fotografi dell’edizione 2017:

THOMAS RUFF
MACCHINA & ENERGIA
Fondazione MAST, via Speranza, 42 – Bologna

JOSEF KOUDELKA
PAESAGGI INDUSTRIALI
Museo Civico Archeologico, Via dell’Archiginnasio, 2 – Bologna

LEE FRIEDLANDER
AL LAVORO
Fondazione Del Monte, Via delle Donzelle, 2 – Bologna

JOAN FONTCUBERTA
SPUTNIK: L’ODISSEA DEL SOYUZ 2
Palazzo Boncompagni, Via del Monte, 8 – Bologna

ALEXANDER RODCHENKO
IL MONDO INDUSTRIALE NELLA COLLEZIONE DEL MUSEO DI ARTE MULTIMEDIALE DI MOSCA (MAMM)
Fondazione Cassa di Risparmio – Casa Saraceni, Via Farini, 15 – Bologna

MIMMO JODICE
GLI ANNI MILITANTI
Santa Maria della Vita, Via Clavature, 8 – Bologna

MITCH EPSTEIN, AMERICAN POWER / THE MAKING OF LYNCH
THE WALTHER COLLECTION

Pinacoteca Nazionale, Via delle Belle Arti, 56 – Bologna

JOHN MYERS
LA FINE DELLE MANIFATTURE
Museo della Musica, Strada Maggiore, 34 – Bologna

MICHELE BORZONI
FORZA LAVORO
Palazzo Pepoli Campogrande, Via Castiglione, 7 – Bologna

MÅRTEN LANGE
MACHINA & MECHANISM
Centro di ricerca musicale ­– Teatro San Leonardo, Via San Vitale 63 – Bologna

VINCENT FOURNIER
FUTURO PASSATO
MAMbo, Via don Minzoni, 14 – Bologna

CARLO VALSECCHI
SVILUPPARE IL FUTURO
Ex Ospedale dei Bastardini, Via D’Azeglio, 41 – Bologna

MATHIEU BERNARD-REYMOND
TRANSFORM
Spazio Carbonesi, Via de’ Carbonesi, 11 – Bologna

YUKICHI WATABE
DIARIO DI UN’INDAGINE
Museo di Palazzo Poggi, Via Zamboni, 33 – Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.