Alitalia in perdita taglia rotte e progetti

      Commenti disabilitati su Alitalia in perdita taglia rotte e progetti

ei-imu-alitalia-airbus-a319-111-planespottersnet-341111Resta sempre difficile il persorso di Alitalia verso il risanamento finanziario. Il Cda della compagnia il prossimo 23 novembre esaminerà i conti e, quasi certamente, assumerà drastiche decisioni. Tra l’altro si prevedono un taglio di alcune rotte e un riposizionamento strategico.
Tra le prime mosse per fronteggiare queste perdite, è stato intanto deciso di tagliare la rotta Roma-Istanbul e rivedere il piano operativo 2017, magari con altre correzioni di tiro per la rete dei collegamenti.
Inoltre Alitalia starebbe per accantonare, perché inopportuna, la preannunciata acquisizione del 49% di Air Malta, mentre il socio Etihad si farebbe carico, in buona parte o addirittura totalmente, delle perdite di 210 milioni di euro accumulate in quest’ultimo periodo.
Non si esclude, infine, che la compagnia possa lasciare a terra entro il prossimo gennaio 20 aeromobili con conseguente taglio di rotte e personale.  Inoltre potrebbe abbandonare alcune rotte interne per riposizionarsi su collegamenti europei e intercontinentali che presenterebbero maggiori margini di guadagno.