Bologna Jazz Festival 2016

      Commenti disabilitati su Bologna Jazz Festival 2016

bjfIncroci di jazz puro, musica contemporanea e suoni dalla forte connotazione geografica (latina, africana) daranno un tono di creativa sperimentazione al Bologna Jazz Festival 2016, che si terrà dal 27 ottobre al 20 novembre.
L’undicesima edizione si svolgerà nel segno di grandi esclusive concertistiche, con un gruppo ‘trasgressivo’ e di culto come il Kronos Quartet, Steve Coleman col vasto organico orchestrale Council of Balance, Paolo Fresu con Uri Caine e il Quartetto Alborada: saranno tutti in data unica per l’Italia. Impossibile ascoltarli altrove.
Anche la grande tradizione jazzistica sarà vista da una prospettiva che ne coglie in pieno il movimento verso l’attualità, con due band all stars come il quartetto Aziza (ovvero Dave Holland, Chris Potter, Lionel Loueke ed Eric Harland) e i Cookers (con, tra gli altri, Billy Harper, George Cables, Cecil McBee, Billy Hart).
Tra gli altri artisti in cartellone ci saranno il travolgente e magistrale trombettista Randy Brecker, che flirterà con le sonorità brasiliane del suo gruppo Balaio; nomi storici del jazz afroamericano come il pianista Barry Harris (in trio) e il contrabbassista Buster Williams (in quartetto); la squisita chitarra di Julian Lage; il quintetto del trombettista Jeremy Pelt; il trio del trombonista Samuel Blaser; il fervore brasiliano degli Azymuth e quello cubano di Horacio “El Negro” Hernandez con i suoi Italuba; il pianismo modernista di Myra Melford. In rappresentanza del jazz italiano arriveranno Daniele di Bonaventura e Giovanni Guidi; la band Frontal del pianista Simone Graziano; il duetto tutto percussivo con Pasquale Mirra e Hamid Drake; il trio di Matteo Bortone e il Trio Bobo (con Faso e Christian Meyer delle Storie Tese).
Oltre a toccare i principali teatri bolognesi (Teatro Auditorium Manzoni, Teatro Duse, Unipol Auditorium), il BJF 2016 sarà diffuso a largo raggio sul territorio cittadino: i più celebri jazz club (Cantina Bentivoglio, Bravo Caffè e Barazzo Live) e altre location ospiteranno i numerosi live, il progetto didattico, le master class e gli altri eventi che formeranno il vasto programma del festival. Immancabile la trasferta del festival a Ferrara, dove anche quest’anno il Torrione Jazz Club accoglierà diverse serate musicali, mentre è una novità lo spostamento per una serata al Teatro Dadà di Castelfranco Emilia.

PROGRAMMA

prologo
Giovedì 27 ottobre
Bologna, Teatro Antoniano, ore 21:30
C’MON TIGRE RACCONTA TOCCAFONDO
Gianluigi Toccafondo, cortometraggi d’animazione;
C’mon Tigre, voce, chitarra, organo e synths;
Beppe Scardino, sax baritono e clarinetto basso; Mirko Cisilino tromba e trombone; Pasquale Mirra, vibrafono; Marco Frattini, batteria
in collaborazione con Il Covo / BPM Concerti

Venerdì 28 ottobre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21:30
HORACIO “EL NEGRO” HERNANDEZ & ITALUBA
Amik Guerra, tromba; Ivan Bridon, pianoforte; Daniel Martinez, basso elettrico; Horacio “El Negro” Hernandez, batteria

Sabato 29 ottobre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21.30
BARRY HARRIS TRIO
Barry Harris, pianoforte; Luca Pisani, contrabbasso; Fabio Grandi, batteria

30-31 ottobre – 1-2-3 novembre
Bologna, Cantina Bentivoglio
ore 10-13 / 15-18: masterclass
ore 22: jam session
BARRY HARRIS
HERA Masterclass
Jazz for all instruments and singers

Lunedì 31 ottobre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21.30
MYRA MELFORD “Snowy Egret”
Myra Melford, pianoforte; Ron Miles, cornetta; Liberty Ellman, chitarra; Stomu Takeishi, basso acustico; Tyshawn Sorey, batteria

Giovedì 3 novembre
Bologna, Cantina Bentivoglio, ore 22
BARRY HARRIS TRIO
Barry Harris, pianoforte; Luca Pisani, contrabbasso; Fabio Grandi, batteria

Venerdì 4 novembre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21:30
SAMUEL BLASER TRIO
Samuel Blaser, trombone; Marc Ducret, chitarra; Peter Bruun, batteria

Sabato 5 novembre
Bologna, Unipol Auditorium, ore 21:15
THE COOKERS
Billy Harper, sax tenore; Craig Handy, sax alto; David Weiss, tromba; George Cables, pianoforte; Cecil McBee, contrabbasso; Billy Hart, batteria

Domenica 6 novembre
Bologna, Cantina Bentivoglio, ore 13
Jazz Brunch
MATTEO BORTONE TRIO
Enrico Zanisi, pianoforte; Matteo Bortone, contrabbasso; Stefano Tamborrino, batteria

Domenica 6 novembre
Bologna, Barazzo Live
Opening act – ore 19
SABIR MATEEN & THE BELL RINGERS
Sabir Mateen, sax e voce; DJ Lugi, loops & grooves; Deda, tastiere; Mirko Cisilino, tromba e trombone;
Martino Bisson, sax tenore e flauto; Davide Angelica, chitarra; Salvatore Lauriola, basso; Gaetano Alfonsi, batteria
Main concert – ore 21:30
FRONTAL
Dan Kinzelman, sax tenore; Simone Graziano, pianoforte; Gabriele Evangelista, contrabbasso; Stefano Tamborrino, batteria

Lunedì 7 novembre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21:30
RANDY BRECKER & BALAIO
Randy Brecker, tromba; João Mascarenhas, pianoforte e tastiere; Sergio Brandao, basso; Leonardo Susi, batteria; Marco Bosco, percussioni

Martedì 8 novembre
Bologna, Unipol Auditorium, ore 21:15
AZIZA
featuring DAVE HOLLAND, CHRIS POTTER, LIONEL LOUEKE, ERIC HARLAND
Chris Potter, sassofoni; Lionel Loueke, chitarra; Dave Holland, contrabbasso; Eric Harland, batteria

Mercoledì 9 novembre
Bologna, Bravo Caffè, ore 22
RANDY BRECKER & BALAIO
Randy Brecker, tromba; João Mascarenhas, pianoforte e tastiere; Sergio Brandao, basso; Leonardo Susi, batteria; Marco Bosco, percussioni

Giovedì 10 novembre
Castelfranco Emilia, Teatro Dadà, ore 21:15
JEREMY PELT QUINTET
“Jive Culture”
Jeremy Pelt, tromba; Victor Gould, pianoforte; Vicente Archer, contrabbasso; Jonathan Barber, batteria; Jacqueline Acevedo, percussioni
in collaborazione con Amici del Jazz di Modena

Venerdì 11 novembre
Bologna, Teatro Auditorium Manzoni, ore 21:15
PAOLO FRESU, URI CAINE & QUARTETTO ALBORADA
Paolo Fresu, tromba; Uri Caine, pianoforte e piano elettrico; Anton Berovski, violino; Sonia Peana, violino; Nico Ciricugno, viola; Piero Salvatori, violoncello
in collaborazione con Teatro Auditorium Manzoni
esclusiva europea

Sabato 12 novembre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21:30
BUSTER WILLIAMS QUARTET
“Something More”
Jaleel Shaw, sax alto e soprano; Eric Reed, pianoforte; Buster Williams, contrabbasso; Lenny White, batteria

Domenica 13 novembre
Bologna, Cantina Bentivoglio, ore 13
Jazz brunch
BUSTER WILLIAMS QUARTET
“Something More”
Jaleel Shaw, sax alto e soprano; Eric Reed, pianoforte; Buster Williams, contrabbasso; Lenny White, batteria

Domenica 13 novembre
Bologna, Barazzo Live, ore 21:30
PASQUALE MIRRA meets HAMID DRAKE
Pasquale Mirra, vibrafono e percussioni; Hamid Drake, batteria e percussioni

Lunedì 14 novembre
Bologna, Teatro Duse, ore 21:15
STEVE COLEMAN and the COUNCIL OF BALANCE
with the DOELEN ENSEMBLE
Steve Coleman, sax alto; Jonathan Finlayson, tromba; Maria Grand, sax tenore; Miles Okazaki, chitarra; Anthony Tidd, basso elettrico; Dan Weiss, batteria;
Maarten van Veen, pianoforte; Ilse Eijsink, clarinetto e clarinetto basso; Marieke Franssen, flauto e ottavino; Floris Onstwedder, tromba e tromba piccola;
Marijn Migchielsen, trombone basso; Eva Stegeman, violino I; Jellantsje de Vries, violino II; Katya Woloshyn, viola; Andrea Gomez Oncina, violoncello;
Nienke Kosters, contrabbasso; Wilbert Grootenboer, percussioni
esclusiva nazionale

Martedì 15 novembre
Bologna, Bravo Caffè, ore 22
AZYMUTH
Fernando Moraes, tastiere; Alex Malheiros, basso elettrico; Ivan Conti, batteria

Mercoledì 16 novembre
Bologna, Cantina Bentivoglio, ore 22
DANIELE DI BONAVENTURA & GIOVANNI GUIDI DUO
Daniele di Bonaventura, bandoneon; Giovanni Guidi, pianoforte

Giovedì 17 novembre
Bologna, Bravo Caffè, ore 22
TRIO BOBO
Alessio Menconi, chitarra; Faso, basso; Christian Meyer, batteria

Venerdì 18 novembre
Ferrara, Torrione San Giovanni, ore 21:30
JULIAN LAGE TRIO
Julian Lage, chitarra; Jorge Roeder, contrabbasso; Eric Doob, batteria

Sabato 19 novembre
Bologna, Teatro Auditorium Manzoni, ore 21:15
KRONOS QUARTET
David Harrington, violino; John Sherba, violino; Hank Dutt, viola; Sunny Yang, violoncello
in collaborazione con Teatro Auditorium Manzoni
esclusiva nazionale

Domenica 20 novembre
Bologna, Oratorio di San Filippo Neri, ore 17:30 e ore 21:15
PROGETTO DIDATTICO e PREMIO “MASSIMO MUTTI”
BIG BAND & COMBOS DEL DIPARTIMENTO JAZZ DEL CONSERVATORIO “G. B. MARTINI” DI BOLOGNA
Musiche: selezione da West Side Story di Leonard Bernstein (big band) e Steve Coleman (combos)
Direzione della big band di Michele Corcella
Direzione combos di Fabrizio Puglisi e Piero Bittolo Bon

ALTRI EVENTI

Giovedì 10 novembre
Bologna, Cinema Lumiére, ore 20
Compro oro. Vivere jazz vivere swing
di Marino Bronzino e Toni Lama (Italia 2015; 90′)
la proiezione sarà preceduta dall’incontro con i registi Marino Bronzino e Toni Lama

Venerdì 11 novembre
Bologna, Libreria di Cinema Teatro Musica, ore 18
presentazione del libro di Stefano Zenni
“Che razza di musica. Jazz, blues, soul e le trappole del colore” (EDT)
con Stefano Zenni e Leo Izzo

Venerdì 18 novembre
Bologna, Cinema Lumiére, ore 22
Requiem for a Dream
di Darren Aronofsky (USA 2000; 102′)
Versione originale con sottotitoli in italiano; colonna sonora del Kronos Quartet
la proiezione sarà preceduta da un incontro con il Kronos Quartet

JAZZ INSIGHTS
Lezioni musicali con Emiliano Pintori
Bologna, Museo Internazionale e Biblioteca della Musica – Palazzo Sanguinetti, ore 17
Sabato 5 novembre: The First Lady of Song. Dedicato a Ella Fitzgerald. Special guest Chiara Pancaldi
Sabato 12 novembre: Let’s Dance. Dedicato a Benny Goodman. Special guest Guglielmo Pagnozzi
Sabato 19 novembre: Tempus Fugue-it. Dedicato a Bud Powell
Sabato 26 novembre: The Man with the Horn. Dedicato a Miles Davis. Special guest Joe Magnarelli
Sabato 3 dicembre: Soul Brother No.1. Dedicato a James Brown

Informazioni:
Associazione Bologna in Musica
tel.: 334 7560434
e-mail: info@bolognajazzfestival.com
Bologna jazz festival