Gozo: idee per una vacanza autunnale

      Commenti disabilitati su Gozo: idee per una vacanza autunnale
La cittadella di Gozo

La cittadella di Gozo

Una pausa di relax immersi nella natura, un tutto nella storia millenaria del Mediterraneo. Venite insieme a noi alla scoperta delle bellezze di Gozo in autunno. L’estate è ormai un ricordo e siamo tornati alla vita di tutti i giorni, fatta di impegni e scadenze. Con l’arrivo dell’autunno e il passare dei mesi tutti noi sentiamo l’esigenza di staccare la spina e concederci una pausa, magari approfittando delle tante bellezze che questa stagione sa regalare.

Per questo oggi andiamo alla scoperta di Gozo in autunno, e per un motivo preciso: Gozo in autunno è bellissima! In questo periodo l’isola offre l’opportunità di vivere giorni di pura felicità per il corpo, il cuore e la mente, con tante cose da fare e da vedere per tutti i gusti.

Perché Gozo in autunno è una meraviglia? Perché è un piccolo paradiso naturale. Gozo è scarsamente abitata e il suo paesaggio è un alternarsi di prati, dolci colline e scogliere a picco sul mare. Sembra davvero un acquerello dove i protagonisti sono gli straordinari colori dell’autunno.

Veniamo a una seconda caratteristica di Gozo: la tranquillità. Dimenticate il rumore, il caos e la folla delle città. A Gozo si respira il ritmo lento del vivere con calma e la fretta è bandita, come sanno bene gli abitanti dell’isola. Niente male no?

Ma Gozo è anche storia. Una storia millenaria le cui origini si perdono al 3.000 avanti Cristo. Visitare i monumenti di Gozo in autunno è una splendida esperienza, con la luce del sole che regala emozioni uniche. Vi consigliamo in particolare i celebri templi di Ggantija , Patrimonio dell’Umanità Unesco. È uno dei siti archeologici più importanti al mondo, risalente al 3.600 avanti Cristo e composto da megaliti di oltre 50 tonnellate di peso.

Gozo: templi di Ggantija

Gozo: templi di Ggantija

A Gozo si mischiano storia e leggenda. Qui si trova la grotta di Calipso, dove Ulisse venne tenuto prigioniero per sette anni prima di poter fare ritorno a casa.

Ma Gozo in autunno significa anche e soprattutto panorami spettacolari, dove terra e mare si incontrano, un vero paradiso per gli occhi. Qualche esempio? La Azure Window, con il suo paesaggio da cartolina. La Cittadella, che offre una vista a 360 gradi su tutta l’isola. La splendida Xlendi Bay, e ancora Riviera Bay con la sua sabbia arancione, le verdi colline e l’acqua di un blu abbacinante.