Canada: dal 30 settembre necessario l’eTA

      Commenti disabilitati su Canada: dal 30 settembre necessario l’eTA

passaporto-canadeseNovità per chi viaggia in Canada. Dal 30 settembre sarà obbligatorio l’eTA, la nuova norma sui visti che è stata introdotta lo scorso marzo.
Tra pochi giorni, infatti, sarà necessario per i cittadini stranieri esenti dal visto in viaggio verso o attraverso il Canada in aereo presentare il documento di ingresso chiamato autorizzazione elettronica al viaggio (eTA).
Il sistema introdotto dal governo canadese è simile al più famoso Esta richiesto per l‘ingresso negli Usa. I cittadini con passaporto italiano, infatti, dovranno fare richiesta di un eTA prima di qualsiasi volo diretto o passante per il Canada, in caso contrario dal 30 settembre potrà essere negato loro l’imbarco.
Non cambieranno, invece, i requisiti per l‘ingresso attraverso altri metodi di viaggio (via terra o mare).
Per ottenere l‘eTA sono necessari un passaporto valido, una carta di credito, un indirizzo di posta elettronica e il pagamento di sette dollari canadesi.

Per maggiori informazioni http://www.cic.gc.ca/english/visit/eta-facts-it.asp?utm_source=canadainternational-Italy&utm_medium=mission-graphic-italian&utm_campaign=eta