Nuovi voli diretti con il Canada

 

Tre compagnie sono impegnate nei collegamenti tra Italia e Canada. Se Air Canada conferma le rotte del 2015, ma incrementa capacità e frequenze, che passeranno da 26 a 31 a settimana, importanti novità riguardano Air Transat che lancia il volo no-stop tra Roma Fiumicino e Vancouver. In più, la compagnia canadese conferma gli operativi della scorsa stagione e dalla primavera opererà 12 voli da Roma di cui 6 diretti alla volta di Toronto, 5 per Montréal e 1 verso Vancouver.
Riprenderanno da maggio anche i 4 voli da Venezia, tutti senza scali, due per Montréal e due verso Toronto. Luci puntate anche sul sud Italia, dove è confermato il volo diretto Lamezia-Toronto. Per tutti i voli, sono iniziate le promozioni per l’advanced booking: si potrà volare da Roma a Toronto da 530 euro, a Montréal da 480 euro e a Vancouver da 660 euro.
Infine il 5 marzo ripenderanno i voli Air Canada dalla penisola. La prima rotta operata sarà Fiumicino-Toronto, con un volo al giorno e due nuovi aeromobili, un Boeing 787 serie 9 Dreamliner e un B777-200, che consentiranno un incremento dell’offerta del 18%. A fine marzo ripartirà, il Fiumicino -Montréal: un volo al giorno con Airbus 330-300 che avrà circa 50 posti in più rispetto al 767-300. In totale i voli dall’Italia di Air Canada passano da 26 a 31 settimanali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.