La Tunisia toglie la tassa di soggiorno

Dal 1° settembre non sarà più in vigore la tassa di soggiorno in Tunisia. Si tratta di una decisione che il governo tunisino aveva annunciato il mese scorso, ma per l’attuazione del provvedimento si è dovuto attendere. Un ritardo che non ha evitato polemiche da parte dei turisti che in questi giorni hanno continuato a pagare i 30 dinari della tassa, nonostante la comunicata cancellazione.
Difficile, comunque, che l’eliminazione della tassa possa incoraggiare quei turisti che hanno abbandonato la destinazione a seguito dei recenti e ripetuti atti di terrorismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.