Philadelphia si prepara all’incontro delle famiglie col Papa

Dal 22 al 25 settembre 2015 Philadelphia ospiterà l’Incontro Mondiale delle Famiglie (www.worldmeeting2015.org) che si concluderà con la visita di Papa Francesco prevista per il 26 e 27 settembre.
Per l’occasione la città fondata da William Penn come ‘Holy Experiment’, cioè tollerante verso tutte le religioni, propone alcuni itinerari alla scoperta dei santuari e luoghi di culto più importanti abbinati alle numerose attrazioni storiche e artistiche della metropoli statunitense.
Tra le tappe più significative degli itinerari proposti Saint Rita of Cascia, San John Neumann, Miraculous Medal e Saint Katherine Drexel.

Santuario di Santa Rita – Saint Rita Shrine
Pace, perdono, riconciliazione, guarigione, perseveranza e una fede immutata sono le caratteristiche di Santa Rita, nata in Italia nel 1391. Un’atmosfera devota incoraggia alla preghiera individuale e contemplativa (www.saintritashrine.org).

Santuario Nazionale di San John Neumann – Saint John Neumann Shrine
Per più di 150 anni i pellegrini hanno visitato i resti di San John Neumann per chiedere la sua intercessione. Tre miracoli ufficiali hanno portato alla sua canonizzazione il 19 giugno 1977 per mano di Papa Paolo VI, e la testimonianza di molti altri fornisce tutt’oggi prova dell’intercessione del Santo (www.stjohnneumann.org).

Santuario della Medaglia Miracolosa – Miraculous Medal Shrine
La cappella dell’Immacolata Concezione ospita il santuario della Medaglia Miracolosa. Il piano alto e basso delle cappelle è caratterizzato da immagini e iscrizioni dedicate alla Beata Madre e alla Medaglia Miracolosa (http://cammonline.org/).

Centro Missionario e Santuario Nazionale di Santa Katharine Drexel – Saint Katharine Drexel Shrine
Situata sotto la cappella, la tomba dove riposa Santa Katherine è luogo di preghiera e di richiesta per la sua intercessione. Dedicò tutta la sua vita ai meno fortunati e venne dichiarata Santa il 1°ottobre del 2000.

Itinerari turistici
Per chi vuole approfittare e conoscere anche la storia e il patrimonio artistico di Philadelphia, si organizzano tour di 90 minuti per ammirare chiese, monumenti e luoghi d’arte della città.

Tra gli itinerari proposti spicca il Compline Lantern Light Tour che include: Cammino della Lanterna lungo il sentiero dei migranti, Preghiera con il Mezuzah al museo di storia ebraica, Potter’s Plot: Washington Square – Monumento al Milite Ignoto, Holy Trinity, i cancelli in ferro di Mother Bethel, il cimitero presbitero a Pine Street, l’antica chiesa di Saint Andrew, la prima cattedrale romana di Philadelphia, l’antica Mission di Saint Joseph.

Altro percorso altrettanto spettacolare è il Walking Tour della fede e della libertà che prevede le seguenti tappe: Parkway – la grande Basilica di San Pietro e Paolo, Fondazione Barnes, il museo di Rodin e il Franklin Institute; Avenue of the Arts – City Hall, Masonic Temple, Kimmel Center, i grattacieli stile art-déco; la parte Est del Mercato – i Murales e l’arte pubblica; Old City – Independence National Park, il Museo di storia ebrea, l’antica San Joseph, l’antica San Mary.

Per maggiori informazioni e per prenotare la visita: www.phillytour.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.