Per le elezioni amministrative Tirrenia sconta i viaggi

Sconto del 60% sulla tariffa ordinaria – al netto di tasse e diritti – agli elettori residenti in Sardegna, Sicilia e Puglia che si recheranno in nave nei loro seggi elettorali sulle isole.
È la riduzione che assicura Tirrenia in occasione delle elezioni previste il 31 maggio e il 1° giugno (con eventuali turni di ballottaggio il 14 e 15 giugno). I biglietti dovranno essere acquistati nelle biglietterie Tirrenia.
Queste le linee interessate: Genova-Olbia, Genova-Porto Torres, Civitavecchia-Cagliari-Arbatax, Civitavecchia-Olbia, Napoli-Cagliari, Napoli-Palermo, Palermo-Cagliari, Termoli-Isole Tremiti.
La riduzione verrà accordata dietro presentazione da parte dell’elettore del documento elettorale e di un documento di riconoscimento. Se nel viaggio di andata gli elettori risultassero sprovvisti del certificato elettorale, potranno presentare una dichiarazione sostitutiva da allegare al biglietto.
Le “tariffe elettori” saranno valide, per il viaggio di andata, dal decimo giorno antecedente a quello di chiusura dei seggi (questo compreso) e, per il viaggio di ritorno, fino alle ore 24 del decimo giorno a partire dall’ultimo di votazione (questo escluso). Lo stesso periodo di utilizzazione è previsto anche in caso di secondo turno di consultazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.