Cesenatico diventa azzurra come il pesce

Dal 27 al 29 marzo 2015 Cesenatico ospita la 15^ edizione di “Azzurro come il pesce”, kermesse culinaria dedicata alla valorizzazione del prodotto “principe” della cucina locale, ovvero il pesce azzurro, e alla promozione della ristorazione di qualità.

Nel centro storico troveranno spazio gli stand degli Amici della Ccils , delle Associazioni di pescatori  “Pescatori a Casa Vostra” e la “Tavola dei Pescatori” che prepareranno alcuni piatti tipici della cucina marinara romagnola, come gli spiedini di pesce, il fritto misto dell’Adriatico, le seppie con i piselli e i passatelli al brodo di pesce.
La Colonia Don Bosco, in viale Carducci 183, ospiterà i cuochi di A.RI.CE. – Associazione Ristoratori Cesenatico – che cucineranno gustosi manicaretti, utilizzando solo ed esclusivamente pesci dell’Adriatico, come sardine, acciughe, alici, paganelli o sgombri.
Nella zona del Mercato Ittico, sull’asta di Ponente del Porto Canale, nella capiente tensostruttura dell’ Associazione “Tra il Cielo e il Mare” si potranno gustare i piatti della tradizione gastronomica locale abbinati ad alcuni prodotti DOP e DOCG del territorio, come l’olio extravergine di oliva di Brisighella e il formaggio di fossa di Sogliano.
La Pescheria Comunale straordinariamente resterà aperta al pubblico anche la domenica.
A conferma della volontà di tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione dell’evento – Comune di Cesenatico, Gesturist Cesenatico Spa, A.RI.CE, Cooperative Pescatori, Confesercenti, Confcommercio – di valorizzare e promuovere il prodotto locale, è stato stilato un disciplinare estremamente dettagliato sulle specie ittiche che si potranno commercializzare nel corso delle quattro giornate, che non ammette l’utilizzo da parte degli operatori presenti, di pesce di importazione.

Gli stand gastronomici resteranno aperti dalla cena di venerdì alla cena di domenica (orari: dalle 11.30 alle 15.30 e dalle 18.00 alle 22.00).

Questa edizione è stata eccezionalmente inserita nel progettoIl senso del pesce, ideato e promosso da ANCI Emilia-Romagna, con la collaborazione della Regione Emilia-Romagna, e che costituisce l’ultima tappa del tour nazionale di ANCIperEXPO “L’Italia in tutti i sensi, finalizzato a presentare l’EXPO 2015 ai Comuni d’Italia.
La scelta di dedicare il progetto al pesce ha il duplice significato di valorizzare la specificità del pesce dell’Alto Adriatico e di dare espressione all’ attitudine della popolazione costiera della regione ad amare il pesce e il mare. Il pesce, infatti, è un istinto innato che è tipico di chi vive in simbiosi con l’ambiente/ecosistema mare.
Il progetto coinvolge, oltre a Cesenatico, anche Comacchio, Ravenna e Rimini.
È per questo motivo che sabato 28 marzo dalle 9.30 alle 12.30, presso il Museo della Marineria di Cesenatico, si terrà un incontro formativo dal titoloIl pesce dell’Adriatico: alimento di qualità e componente nutrizionale”. Durante questo appuntamento verrà effettuata l’analisi sensoriale del pesce, si ripercorrerà la storia delle pescherie fino ai giorni nostri e verrà presentato il progetto “Città della gastronomia”, di cui Cesenatico fa parte. Interverranno relatori di fama nazionale dell’ Università di Bologna, di Chef to Chef e di Eurofishmarket.

Per l’occasione Cesenatico Turismo propone uno speciale pacchetto alberghiero che comprende 2 notti in hotel 3 stelle con prima colazione, ingresso al Museo della Marineria di Cesenatico,  buoni pasto per gli stand gastronomici di A.RI.CE. alla Colonia Don Bosco a € 99,00 a persona.
Per info e prenotazioni: 0547 673287 info@cesenaticoturismo.com“>info@cesenaticoturismo.com  – www.cesenaticoturismo.com 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.