Fedesralberghi: fare in fretta per la riforma dell’Enit

Auspichiamo che sia in dirittura d’arrivo la riforma e ristrutturazione dell’Enit, per il quale da anni sollecitiamo una fusione organizzativa e strutturale con l’Ice, volta a costruire la “Casa comune” del Made in Italy, in grado di promuovere tutte le nostre eccellenze. I tempi però stringono e Federalberghi sollecita il Ministro della Cultura e Turismo, Dario Franceschini, nonché l’intero Esecutivo affinché si giunga in breve all’attuazione di un progetto in grado, in ogni caso, di assicurare promozione e visibilità all’Italia, soprattutto nell’imminenza dell’apertura dei cancelli dell’Esposizione Universale che per dal 1° maggio al 31 ottobre accenderà l’attenzione ed i riflettori di tutto il mondo sul Bel Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.