Una Card per i musei di Istanbul

Si chiama Museum Pass Istanbul Card e è rivolta a chi soggiorna nll’affascinante destinazione a cavallo fra Asia ed Europa. In particolare permette di visitare i musei del circuito e di sfruttare le riduzioni in alcuni hotel di alta prestazione.
E’ il caso del Sumahan On the Water, elegante ristrutturazione di un’antica fabbrica di raki, situato sulla costa asiatica e raggiungibile in battello o attraversando (in macchina) il ponte che collega le due sponde.

Tariffe e condizioni

Il pass è proposto in due versioni:

– La prima al prezzo di 85 lire turche (30 euro circa) e per una durata di 3 giorni. Le 72 ore consentono l’accesso facilitato ai musei di Ayasofia, Topkapi e agli appartamenti dell’harem (normalmente garantiti dall’acquisto di un biglietto separato)); seguono i musei archeologici cittadini, il Museo delle Arti turche ed islamiche, il Museo del mosaico di Istanbul, il Museo per la storia della scienza e della tecnologia nell’Islam

– La seconda costa 115 lire turche (circa 40,50 euro) ed è valida 5 giorni (120 ore): in aggiunta ai precedenti permette di visitare anche il museo di Chora, il Galata Mevlevi, il Palazzo di Yildiz, il Museo della fortezza Rumeli Hisar e il Museo Fethiye.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.