Cambiano le norme per il passaporto dei minori.

Dopo l’aumento del costo per il rilascio del passaporto (che passa da 40,29 a 73,50 euro oltre al costo del libretto ma con eliminazione del bollo annuale), entrano ora in vigore le nuove modalità di presentazione della dichiarazione di accompagnamento per i ragazzi sotto i 14 anni di età che viaggiano fuori del Paese di residenza non accompagnati da genitori o chi ne fa le veci.
La disciplina, spiega una nota sul sito del Governo, prevede che la dichiarazione di accompagnamento possa essere in forma di documento cartaceo o di iscrizione sul passaporto del minorenne. In entrambi i casi l’istanza va presentata alla Questura, che rilascerà nel primo caso l’attestazione della dichiarazione, mentre nel secondo caso stamperà la menzione sul passaporto.
L’accompagnatore può essere una persona fisica, o la stessa compagnia di trasporto alla quale il minore viene affidato.
La dichiarazione sarà valida per un solo viaggio di andata e ritorno, in un arco di sei mesi.

Qui maggiori dettagli http://www.poliziadistato.it/articolo/191/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.