Un museo singolare: delle macchine da caffè

Il Mumac, museo delle macchine da caffè, sorge a Binasco, alle porte di Milano. Pensato e voluto dal Gruppo Cimbali, permette al visitatore un viaggio nel mondo della bevanda raccontandone tanti piccoli segreti.

 

 

 

 


La collezione del museo (circa 200 macchine) è esposta in sei sale, ognuna delle quali racconta una porzione del ventesimo secolo. L’intento è quello di dare una visione completa sull’evoluzione del design e della tecnologia della macchina per caffè espresso professionale, dalle origini fino alla contemporaneità.
Mumac non si limita ad esporre le macchine, ma riproduce in ogni sala le atmosfere tipiche del periodo preso in analisi con arredi tipici, musiche in sottofondo e grafiche evocative dell’epoca. Lungo il percorso il visitatore può avvalersi di supporti multimediali (monitor e touch screen display) capaci di fornire informazioni ulteriori di carattere culturale e storico.mumac2
Veri e propri pezzi da collezione in sé, oggetti di design, elementi di arredo per bar e locali prestigiosi, simboli di epoche e stili artistici e culturali, queste macchine per caffè hanno contribuito a esportare quell’inclinazione tutta italiana per l’estetica, lo stile e, ovviamente, il gusto.
Un percorso storico unico che si snoda attraverso 6 sale a partire dai modelli più antichi fino ad arrivare a quelli odierni.

Info: www.mumac.it

mumac
Via Pablo Neruda 2 20082 Binasco (MI)
Tel: +39 02 90049362
Email: visite_mumac@gruppocimbali.com
Chiuso il sabato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.