Il cibo immaginario

Il cibo immaginario
1950-1970 pubblicità e immagini dell’Italia a tavola.

 

Parma (PR) Palazzo del Governatore – Piazza Garibaldi fino al 15/06/2014

Da martedì a domenica dalle 11.00 alle 19.00. Lunedì chiuso. Aperture straordinarie: sabato 12 aprile dalle 11.00 alle ore 24.00; lunedì 21 aprile, venerdì

25 aprile, giovedì 1 maggio e lunedì 2 giugno dalle 11.00 alle 19.00. La biglietteria chiude mezz’ora prima dell’orario di chiusura indicato.

 

Intero euro 8,00; ridotto over 65 e under 18 euro 6,00; scuole euro 5,00 a studente, un accompagnatore per classe gratuito, prenotazione obbligatoria. Gratuito under 10 accompagnati da un adulto.

 

La mostra ideata e curata da Marco Panella, prodotta da Artix in collaborazione con Coca-Cola Italia, Gruppo Cremonini e Montana, racconta venti anni di vita e costume italiani attraverso icone, stili e linguaggi della pubblicità del cibo e dei riti del mangiare. Dopo il successo dell’edizione romana arriva al Palazzo del Governatore di Parma, con il patrocinio e la collaborazione del Comune. 

Circa 400 immagini, rendono fruibile per la prima volta al grande pubblico un percorso iconografico omogeneo che recupera un giacimento culturale che ha segnato la modernità italiana.  Immagini da osservare una ad una, cogliendo l’evoluzione dei paradigmi di comunicazione e, soprattutto, la portata evocativa ed emozionale; una storia visiva suggestiva, nella quale rintracciare i segni del cambiamento di un’Italia che corre veloce dalla Ricostruzione fino all’Austerity e che, nel cibo e nei modi del mangiare, trova un media fortissimo  nel quale misurare il suo affrancamento sociale.

http://www.ciboimmaginario.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.