Emilia Romagna: la Riviera dei parchi

Allo scopo di unire le forze per presentarsi al meglio soprattutto sui mercati del turismo internazionale Apt Servizi Emilia-Romagna ha creato il marchio ‘Riviera dei parchi”. Un’unica cornice con dentro undici parchi che fanno di quello romagnolo il più grande distretto d’Europa:

Safari Park Ravenna, Mirabilandia e Casa delle Farfalle di Milano Marittima, Parco delle Saline di Cervia, Atlantica Park di Cesenatico, Ruota Panoramica di Rimini, Italia in Miniatura, Fiabilandia, Oltremare, Aquafan e Acquario di Cattolica.
Da nord a sud tutte le undici attrazioni della ‘Riviera dei Parchi’.

MIRABILANDIA (Ravenna) – E’ Dinoland, grande area tematica dedicata al mondo dei dinosauri la novità 2014 di Mirabilandia (aperta dal 5 aprile). La nuova proposta si unisce così all’inverted coaster ‘Katun’, alla montagna russa a lancio magnetico ‘iSpeed’ e a ‘Divertical’ – il più alto water coaster del mondo, costato 20 milioni e inaugurato nel giugno 2012. Tra le attrazioni anche la grande ruota panoramica Eurowheel – seconda in Europa per dimensioni solo a quella di Londra.
Nell’area del parco è presente il parco acquatico indipendente Mirabeach, inaugurato nel 2003.

SAFARI RAVENNA (Ravenna) – Il Parco zoologico e faunistico ‘Safari Ravenna’, inaugurato nel 2012 ospita oltre 400 animali di specie diverse: esemplari nati e cresciuti in cattività da generazioni e che, all’interno del parco, vivono in totale libertà. Il Parco, aperto dal 2 marzo, si estende su una superficie di 450mila mq, ed è il primo in Europa ad essere dal punto di vista ambientale a impatto zero.

SALINA DI CERVIA (Cervia) – 827 ettari che ospitano oltre 2mila fenicotteri e 100 specie di volatili in un reticolo di canali estesi per 46 chilometri a soli 1.600 metri dal mare: è la Salina di Cervia, un grande specchio d’acqua e sale, un intreccio di storia e cultura legato alle tradizione del luogo e inserito come Zona Umida di Importanza Internazionale nella convenzione di Ramsar. Dal 1979 il Parco è diventato anche Riserva Naturale dello Stato di popolamento animale.

CASA DELLE FARFALLE (Cervia) – La Casa delle Farfalle di Cervia-Milano Marittima (aperta dal 15 marzo) è una grande serra di oltre 500 mq dove volano libere centinaia di farfalle tropicali. Dal 2013 una nuova serra, Il Bruco, accoglie alcune specie di farfalle locali.

ATLANTICA (Cesenatico) – Atlantica, il Parco acquatico di Cesenatico (aprirà l’8 giugno) è stato inaugurato nel 1988 e si estende su un’area di oltre 100mila metri quadrati, dei quali 42mila di area verde e 5.700 di specchi d’acqua riscaldata costantemente alla temperatura di 28C depurata con tecnologie d’avanguardia, concepite per evitare ogni spreco. Ad Atlantica sono presenti mille metri lineari di acquascivoli e una grande piscina circolare con onde a tre diversi movimenti.

ITALIA IN MINIATURA (Rimini) – Il parco tematico fondato nel 1970 – aperto dal 22 marzo – è dedicato al patrimonio storico, architettonico e culturale italiano con oltre 270 riproduzioni in scala. A Italia in Miniatura si naviga il Canal Grande in gondola, in una Venezia grande un quinto dell’originale, ci si improvvisa scienziati nel Luna Park della Scienza e si viaggia a mezz’aria sulla Monorotaia. Nel periodo di apertura sono organizzati eventi per la famiglia e giornate a tema.

FIABILANDIA (Rimini) – Aperto dal 5 aprile ‘Fiabilandia’ è il luogo ideale per tutta la famiglia – tra spettacoli dal vivo e animazione e oltre 30 attrazioni all’interno di 150mila mq di verde. Fra queste l’ottovolante Space Mouse; il Borgomagico – Il villaggio del Babau, area con sei giostre a tema per il divertimento dei più piccoli; Capitan Nemo Adventure con la ‘battaglia degli spruzzi’; il magico Castello di Mago Merlino; la misteriosa Baia di Peter Pan; e la Valle degli Gnomi.

LA GRANDE RUOTA PANORAMICA (Rimini) – La Grande Ruota Panoramica di Rimini è diventata uno dei simboli della Riviera Adriatica.
Sessanta metri di salita dolce e progressiva, fino a dominare lo skyline. Proveniente da Rotterdam, costruita nel 2000 è posizionata in prossimità del Porto, nel molo di Levante, e consente di ammirare Rimini e la costa romagnola, da Cesenatico fino a Gabicce e l’entroterra. La Ruota Rimini è la più grande ruota mobile d’Italia. Aperta tutto l’anno dalle 10 alle 23.

OLTREMARE (Riccione) – Il parco ‘Oltremare’, aperto dal primo aprile, compie quest’anno dieci anni e per l’occasione si è rinnovato. I visitatori potranno vivere esperienze coinvolgenti legate a natura, scienza, avventura nei diversi spazi dell’area di oltre 110mila metri quadrati dedicati ai quattro elementi naturali – acqua, aria, terra e fuoco – e all’energia. La novità principale è ‘Laguna aperta’: i biologi della struttura saranno a disposizione del pubblico per l’incontro con i delfini nella laguna più grande d’Europa. AQUAFAN (Riccione) – Aquafan è il parco acquatico più famoso in Europa. Aprirà la stagione 2014 il prossimo 7 giugno e rappresenta un punto di forza nel posizionare Riccione e la Riviera Romagnola come luogo di destinazione turistica.
Tra i suoi punti forti gli scivoli lunghi oltre 3 km, insieme a tanti altri giochi acquatici e all’immensa piscina a onde. Da giugno ripartirà anche la proposta notturna, con lo Schiuma Party più grande del mondo e con la presenza dei Dj.

ACQUARIO DI CATTOLICA (Cattolica) – È il più grande Acquario dell’Adriatico e il secondo in Italia. Unisce cultura, educazione, emozione e divertimento in esperienze uniche dedicate a grandi e piccoli. L’Acquario, aperto dal primo aprile, presenta in quattro percorsi, completamente al coperto, oltre 3mila esemplari di 400 specie diverse fra squali, pinguini, lontre, tartarughe, razze, meduse, camaleonti e numerosi altri animali marini e terrestri.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.