Olimpiadi: a Londra gli hotel raddoppiano i prezzi

La manifestazione fa impennare le tariffe degli hotel londinesi. Secondo un monitoraggio di  Hotels.com – leader nella prenotazione di hotel online – monitora costantemente l’andamento del mercato alberghiero nella capitale inglese, per offrire agli utenti informazioni sempre aggiornate e garantire le migliori offerte di hotel in città.


A meno di tre mesi dall’inizio dei Giochi Olimpici di Londra, il prezzo medio di una camera d’hotel nella capitale inglese è salito del 97% rispetto all’anno scorso, raggiungendo una media, durante le giornate olimpiche (27 luglio-12 agosto), di 255 euro per camera a notte. E’ quanto risulta dal monitoraggio di Hotels.com. “Chi vorrebbe seguire le Olimpiadi di persona ma non ha ancora prenotato, può orientarsi verso gli hotel nelle zone di Bayswater, Paddington, Kensington e Earls Court – consiglia il portale -. Nelle zone periferiche di Londra si possono trovare camere a buon mercato a Crawley, Stevenage e Dunstable, localizzate a pochi minuti di treno dal centro città”.Secondo Hotels.com, poi, le ricerche di hotel nella capitale inglese sono aumentate significativamente rispetto al 2011. Confrontando le ricerche di hotel a Londra effettuate tra gennaio e marzo 2012 sul sito rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, è stato rilevato un incremento medio a livello mondiale dell’86%, con punte del 300% nelle ricerche da parte dei Cinesi. L’interesse per le Olimpiadi è alto anche nel nostro Paese: in Italia tra gennaio e marzo le ricerche di hotel all’ombra del Big Ben sono aumentate del 123% rispetto ai primi tre mesi del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.