“Da Vermeer a Kandinsky. Capolavori a Rimini”

 

La mostra proposta fino al 3 giugno 2012 a Castel Sismondo è un’imperdibile carrellata di capolavori. Un viaggio nella storia dell’arte che inizia con la pittura veneta del Cinquecento raccontata attraverso i dipinti di Tiziano, Veronese, Lotto, Tintoretto, per concludersi con i grandi protagonisti del XX secolo in Europa: Matisse, Picasso, Mondrian, Bacon, De Staël, Morandi, Kandinsky.E tra gli altri autori presenti, Carracci, Guercino, Guido Reni, il Tiepolo, Canaletto, Velázquez, El Greco, Vermeer, Turner, Constable, Van Gogh, Manet, Courbet, Monet, Degas, Renoir.
Settanta opere prestate dai più importanti musei del mondo per un meraviglioso percorso d’arte e di bellezza allestito nelle sale della rinascimentale rocca fatta erigere da Sigismondo Pandolfo Malatesta, indimenticato Signore di Rimini.
Un’opportunità da cogliere anche per i promotori di eventi interessati ad ampliare l’offerta di attività post-congress per i loro clienti. I tanti itinerari di scoperta dei tesori d’arte e cultura della Riviera di Rimini e del suo incantevole entroterra possono infatti includere visite guidate alla mostra organizzate ad hoc con guide professionali e cene in esclusiva nelle sale del Castello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.