Saremar riprende i servizi Sardegna-Italia

 

Dal prossimo 16 gennaio la Saremar, la società di navigazione di proprietà della Regione Sardegna, riprenderà i propri servizi marittimi tra la Sardegna e il continente. Ad annunciarlo Ugo Cappellacci, presidente regionale,

che ha ribadito le proprie accuse agli armatori privati che operano linee con l’isola, colpevoli di aver aumentato fortemente i prezzi.
“Prosegue la nostra battaglia per tutelare il diritto alla mobilità dei sardi – ha detto Cappellacci – per creare nuove opportunità per le nostre imprese e per ripristinare le regole del libero mercato”.
Nello specifico a partire da lunedì 16 gennaio 2012, verrà attivato il collegamento Civitavecchia/Olbia, con prima partenza dal porto di Civitavecchia alle ore 22:45 ed arrivo al porto di Olbia alle ore 05:45.
I collegamenti saranno giornalieri escluso il sabato, sino al 31 marzo 2012. A partire dal 1 aprile 2012 le corse saranno effettuate tutti i giorni.
Attualmente le vendite sono aperte sino al 30 aprile. Nei prossimi giorni sarà possibile effettuare le prenotazioni anche per la stagione estiva 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.